Beyerdynamic Amiron wireless: il suono diventa all’improvviso personale

15 maggio 2018
Beyerdynamic Amiron wireless: il suono diventa all’improvviso personale
Personal & Mobile
0

Beyerdynamic  Amiron wireless sono le ultime cuffie appena presentate al Monaco High End: con MIY la personalizzazione del suono sta diventando un must.

Melodie vivaci, ritmi pulsanti, bassi di guida: musica e movimento vanno insieme meravigliosamente. Ecco perché le nuove Amiron wireless combinano l’esperienza audio dell’esclusiva tecnologia Tesla di Beyerdynamic con la completa libertà di movimento che solo le cuffie Bluetooth possono fornire. Con le Amiron wireless, la musica diventa un’esperienza dinamica in ogni stanza e anche le sfumature più sottili diventano udibili come mai prima d’ora. L’innovativa personalizzazione del suono tramite l’app MIY porta queste cuffie over-ear a un livello completamente nuovo di perfezione.

Beyerdynamic Amiron wireless, esperienza irripetibile e unica con MIY

La perfezione tonale può essere ulteriormente migliorata? La risposta sicura a questa domanda per il costruttore tedesco è “sì”.

L’orecchio umano differisce da persona a persona e cambia notevolmente nel corso della vita – come confermato dalle ultime ricerche audiologiche.

Ecco perché Beyerdynamic ha lavorato con gli esperti tedeschi della Mimi Hearing Technologies di Berlino per progettare le sue cuffie wireless. Il loro obiettivo è di creare cuffie che si adattano perfettamente all’udito individuale di chi la indossa come un abito su misura, in linea con il claim della nuova linea di cuffie wireless di Beyerdynamic MAKE IT YOURS.

Beyerdynamic Amiron wirelessCon l’app MIY (Make It Yours) disponibile per Android o iOS, gli utenti possono creare un profilo uditivo individuale utilizzando uno speciale test dell’udito basato sulla ricerca di Mimi.

Ciò consente al suono delle cuffie wireless Amiron di essere perfettamente abbinato all’udito di chi lo indossa. Il profilo viene quindi memorizzato direttamente sulle cuffie in modo da offrire sempre un’esperienza audio ottimale, indipendentemente dalla sorgente audio Bluetooth che viene collegata.

Un altro vantaggio dell’app è la possibilità di preservare l’udito senza rinunciare a un’eccellente qualità del suono.

Beyerdynamic Amiron wireless

Con le nuove Amiron, la triade audiophile è ora completa.

Dopo gli apprezzati Aventho Wireless e le esclusive intra-auricolari Xelento, Beyerdynamic ora offre una soluzione Bluetooth di alta qualità.

Nonostante i diversi design, tutti i modelli presentano l’eccezionale tecnologia proprietaria Tesla, un’impressionante prodezza dell’ingegneria tedesca.

Quando si tratta di altre caratteristiche ed ergonomia, le Amiron soddisfano le più elevate esigenze: gli ultimi codec come Qualcomm® aptX™ HD e Apple AAC garantiscono la massima qualità del suono tramite Bluetooth.

Le cuffie sono anche adatte per l’uso con i moderni televisori dotati di Bluetooth, in quanto sono in grado di trasmettere con aptX™ LL a bassissima latenza. Quando sono collegate via cavo, poi, le Amiron supportano anche l’audio Hi-Res nativo.

I soffici cuscinetti dei padiglioni, che circondano confortevolmente l’orecchio, supportano una notevole ricchezza di dettagli acustici: il rumore ambientale si riduce e nessuna sfumatura musicale si perde, sia che si tratti del dolce pizzicarsi di uno strumento a corde o del respiro silenzioso di un cantante. L’ascoltatore è immerso nella propria musica attraverso la straordinaria tridimensionalità e la presenza di queste cuffie.

Perfezione in tutte le aree

Quando si tratta di caratteristiche tecniche ed ergonomia, gli standard più elevati sono contemplati da Beyerdynamic. Un touchpad nell’orecchio destro e un microfono incorporato rendono queste cuffie wireless un accessorio perfetto anche con smartphone o tablet.

Le Amiron wireless sono disponibile online e in vendita nei negozi al prezzo di vendita consigliato di 699,00 Euro.

www.aebdistribuzioni.com