Integrazione funzionale

17 maggio 2017
Integrazione funzionale
Impianti Top Class
0

Un moderno appartamento, completamente ristrutturato, ospita una funzionale installazione audio/video/domotica firmata dal centro Ideav di Roma: praticità e comfort a portata di mano

Cristiano Silenzi, del centro romano IDEAV, ci porta alla scoperta di questa abitazione oggetto di un recentissimo e importante lavoro di ritrutturazione, dove il system integrator è stato chiamato per integrare un sistema di automazione firmato My Home BTicino, progettato con il criterio dell’elettronica centralizzata, ovvero concentrando tutti gli attuatori su un unico quadro elettrico.

Il salone lato zona pranzo; sulla parete di fondo, il grande specchio che nasconde il Tv color Samsung
installato a parete.

Accanto al sistema di automazione vero e proprio, troviamo anche un  bel sistema di intrattenimento e diffusione dei segnali audio/video, i cui componenti sono ospitati in soggiorno, integrati in una struttura disegnata dagli Architetti Alberto Fanasca e Daniela Falconi: una soluzione in muratura, su misura per le esigenze della proprietà, che integra anche il grande tv color Samsung, e una stufa a bioetanolo che dona un tocco di raffinatezza a tutto l’insieme, contribuendo a rendere più caldo e accogliente l’ambiente quando accesa. 

Come dicevamo, il sistema di automazione si basa sull’impiego di tecnologia e componentistica BTicino My Home; tutti i circuiti luce sono controllati attraverso moduli relè e moduli dimmer, assicurando così la possibilità del controllo dell’intensità luminosa per l’80% dei carichi. Il sistema BTicino controlla anche tutte  le motorizzazioni, come tapparelle/grate motorizzate e la termoregolazione.

Il raggruppamento di tutti gli attuatori su di un unico quadro elettrico permette di accedere in un futuro solo in un punto della casa senza dover intervenire in nessuna scatola di derivazione per sostituzioni e guasti. In tutto l’impianto sono previsti circa 35 punti di comando (H4652/2), 13 attuatori relè a 4 uscite (F411/4) per le varie accensioni, 8 attuatori relè 2 uscite (F411U2) per le motorizzazioni, 1 modulo dim-mer Dali (F429) per la gestione dell’intensità luminosa delle strip LED, un solo touch-screen da 10” (tecnologia Fanless, Touch Resistivo, Cpu N2600 1,6 GHz Dualcore, 4GB, SSD 64Gb e Windows 7 PRO64) dove è stato installato il software di BTicino MH Visual, in modo da poter riportare la mappa grafica della residenza sullo stesso e dare cosi un’interfaccia di controllo semplice e intuitiva.  

La soluzione adottata per nascondere il tv color è decisamente elegante e di sicuro effetto a tv color acceso.

L’impianto BTicino My Home gestisce anche la termoregolazione per il controllo totale di sei zone termiche; in ogni zona è stato installato un termostato ambiente (H4691) che comanda la testina locale (pavimento riscaldato); tutti i termostati sono gestiti dalla centrale di termo-regolazione BTicino (3550) installata nella zona tecnica.

Le temperature e le regolazioni dei set point possono essere impostate anche dal touch-screen principale. L’impianto antintrusione della casa Risco è integrato con il sistema My Home con tecnologia analogica, dando la possibilità di generare scenari, come ad esempio quello che all’attivazione del sistema di allarme tutti i carichi luce si portano in “Off”, tutte le motorizzazioni si chiudono e l’impianto di termoregolazione porta tutti i set point a 17°; un altro scenario viene richiamato al generarsi di un allarme provvedendo all’accensione di tutte le luci della residenza. 

SEI ZONE AUDIO INDIPENDENTI

Appartiene alla produzione Russound il sistema Multiroom audio installato in casa, formato da una centrale di gestione multizona A-C68-EU connessa alle sei tastiere amplificate di zona che comandano i diffusori ad incasso a cartongesso modello Apart CM1008D per l’interno e gli speaker Apart MASK4 per l’esterno.

Tutte queste funzioni sono integrate sul touch-screen da 10” installato nella zona giorno, che di fatto è un vero e proprio tablet professionale da incasso, attraverso cui è possibile tenere sotto controllo l’intera abitazione in modo semplice ed intuitivo, grazie anche alla riproduzione grafica delle zone che formano l’appartamento.

Il sistema audio/video è ospitato all’interno di una grande struttura realizzata in cartongesso, formato da due parallelepipedi: quello in basso, sul pavimento, e l’altro in sospensione che si protende fino al soffitto. L’unità disposta a pavimento integra tutte le sorgenti e l’amplificazione del sistema, mentre la parte superiore sono installati il tv color Samsung  da 55” e i diffusori per il fronte anteriore/centrale (Definitive Technology).

Lineare e molto elegante la cucina, anch’essa raggiunta dal sistema multiroom Russound.

I diffusori surround (Canton) sono invece stati posizionati a soffitto, proprio sopra il grande divano che accoglie comodamente gli ospiti. Completa il sistema 5.1 un sub attivo Definitive Technology mod. Supercube 6000.
L’elegante zona pranzo vede la presenza di un grande specchio a parete, sul retro del quale è stato installato un tv color Samsung da 50 pollici; l’effetto estetico è notevole, intrigante a tv acceso, elegante e discreto quando il display è spento.

Una vista del terrazzo che circonda l’abitazione e che costituisce una zona audio indipendente, sonorizzata con gli speaker Apart MASK-4.

Bella anche la soluzione adottata per l’installazione a parete del display utilizzato nella camera padronale (un Samsung da 40 pollici) che può contare, al pari degli altri Tv sparsi nell’abitazione, su un’installazione molto pulita e funzionale.


INSTALLAZIONE REALIZZATA DA…

IDEAV S.A.S
Via del Fringuello, 55 A-B-C 00169 Roma | Tel. 06/89162966 | info@ideav.it | www.ideav.it | Persona di riferimento: Cristiano Silenzi