Netatmo – Falsi allarmi addio

15 Dicembre 2019
Netatmo – Falsi allarmi addio
Recensioni tecniche
0

Il kit di Allarme Video Intelligente Netatmo sfrutta tutta la potenzialità dell’IoT per fornire un sistema di antifurto domestico smart sul serio, capace di allertare l’utente solo quando è strettamente necessario


COSTRUTTORE Netatmo – Francia – www.netatmo.com
DISTRIBUTORE BTicino S.p.A. – Tel. 800-837035 – www.bticino.it


PRO
• Sistema plug and play
• Nessun costo di abbonamento
CONTRO
• Dipendenza da rete elettrica
• Raggio d’azione


In principio era il termostato. Poi è arrivata la Stazione meteo intelligente (con gli accessori pluviometro e anemometro). A seguire, è stata la volta delle valvole termostatiche e poi finalmente tutta la famiglia di prodotti legati alla sicurezza e videosorveglianza. Così Netatmo in pochissimi anni ha saputo affermarsi sia a livello di brand identity (e l’idea di avvalersi inizialmente del genio creativo di uno come Philippe Starck si è rivelata oltremodo vincente) che di mercato, andando a conquistare tanti utenti per merito della grande versatilità dei suoi prodotti, caratterizzati da un rapporto q/p molto elevato.

La videocamera intelligente è il fulcro dell’intero sistema e si distingue per il corpo in alluminio satinato.

Ad oggi la famiglia di device Netatmo per la sicurezza in casa si è ampliata, e dopo la Videocamera indoor Welcome (presentata ormai 3 anni fa), oggi l’azienda francese propone un kit completo per dotarsi – in maniera del tutto autonoma e quindi senza costi d’installazione da parte di professionisti – di un vero sistema di videosorveglianza e antintrusione insieme, con tanto di sirena d’allarme. Il Sistema di Allarme Video Intelligente Netatmo è dunque composto da 3 elementi (videocamera, sirena, 3 sensori), tutti vendibili anche singolarmente ma che acquistati insieme consentono di risparmiare e di avventurarsi senza complicazioni nella sicurezza domestica self-made.

I sensori e la sirena sono facilmente applicabili tramite biadesivi e tasselli da parete

RICONOSCIMENTO FACCIALE

L’eleganza delle forme della videocamera Welcome è oggettiva: il monoblocco in alluminio con cui si presenta, infatti (levigato e piacevole al tatto), si adatta facilmente a qualsiasi interior, senza lasciarsi condizionare dai colori presenti in casa. Grazie al riconoscimento facciale, la videocamera non solo evita i falsi allarmi registrando effettivamente solo in caso di intrusione non autorizzata, ma (soprattutto) tutela la privacy di chi è in casa, non avviando alcuna registrazione se non voluta. Il campo visivo panoramico di 130° di Welcome consente un’ampia copertura, che insieme alla risoluzione full HD 1080p garantisce all’utente un’affidabilità totale. Le immagini vengono poi riprese senza interruzione anche al buio, grazie alla visione a infrarossi di cui la smart camera è dotata.

DA QUI NON SI ENTRA

A rendere però il sistema efficiente anche dal punto di vista della sicurezza attiva a tutto tondo, ci sono poi i sensori per porte e finestre e la sirena alimentata a batterie. I primi vengono distribuiti in kit da 3, sufficienti per altrettante porte/ finestre, ma una videocamera ne può gestire fino a 12. Anche la configurazione dei sensori passa attraverso l’app e le batterie di cui hanno bisogno sono delle normalissime ministilo (AAA). La sirena, infine, è ancor più facile da installare (l’utente può scegliere se su un piano, a soffitto o a parete con dei tasselli) e le sue dimensioni sono molto contenute. In un’epoca in cui tutti siamo vittime e complici delle tecnologie IoT, trovarsi di fronte una soluzione plug-and-play che adempie alla videosorveglianza e antintrusione con efficacia, è diventato indispensabile, se non altro per comodità. E con il kit Netatmo abbiamo di fronte, probabilmente, quella soluzione.

L’articolo completo è disponibile su HC #85 in edicola o su abbonamento >>>