Thunderbolt 3 e 4K a 32 pollici con il nuovo monitor Asus ProArt PA32UC

26 marzo 2018
Thunderbolt 3 e 4K a 32 pollici con il nuovo monitor Asus ProArt PA32UC
Multimedia
0

Il monitor 4K Asus PA32UC da 32 pollici con pannello IPS offre un contrasto ottimale, la massima fedeltà cromatica e sorprendenti prestazioni HDR.

Asus annuncia la disponibilità sul mercato italiano di ProArt™ PA32UC, un monitor 4k UHD da 32 pollici con tecnologia Thunderbolt™ 3; Asus Smart Contrast Ratio (ASCR) da 100.000.000: 1 e un angolo di visualizzazione di ben 178°.

Il ProArt PA32UC vanta la certificazione Ultra HD Premium™, è in grado di restituire una luminosità pari a 1.000cd/mq per un’esperienza HDR estremamente realistica e offre un’ampia gamma cromatica (supporto Rec.2020, Adobe RGB, DCI-P3 e sRGB) per la produzione e l’editing video professionale.

L’Asus ProArt PA32UC utilizza una tecnologia di calibrazione con una LUT (LookUp Table) a 14 bit per garantire la massima precisione dei colori e testing di uniformità con griglia 5×5.

Certificato per l’utilizzo con dispositivi Windows e MacOS, il nuovo monitor PA32UC è pre-calibrato per garantire una precisione dei colori ai massimi livelli. Le immagini risultano sempre perfette e possono offrire una perfetta anteprima del risultato finale a graphic designer, fotografi e chiunque necessiti di una fedeltà straordinaria nella riproduzioni dei colori.

monitor 4K Asus PA32UCFedeltà assoluta

Il ProArt P32UC adotta un pannello 4K UHD (3840×2160 pixel) da 32 pollici con densità pari a 138 ppi, per assicurare uno spazio su schermo più ampio del 300% rispetto ai display Full HD con dimensioni simili.

Con un’ampia gamma di colori, il monitor supera gli standard del settore coprendo gli spazi colore 85% Rec.2020, 99,5% Adobe RGB, 95% DCI-P3 e 100% sRGB.

Il monitor 4K riproduce i colori a 14 bit per un totale di oltre 1,07 miliardi di colori. Inoltre, utilizza un lookup table a 14 bit e supporta i valori Gamma di 2.6, 2.4, 2.2, 2.0 e 1.8 per produrre immagini dall’aspetto naturale con transizioni più uniformi tra le tonalità.

I monitor ProArt PA32UC sono pre-calibrati per offrire la migliore precisione cromatica (∆E < 2). Ogni monitor viene fornito con un rapporto sui livelli di calibrazione 63, 127 e 255. Dispone inoltre della tecnologia avanzata Asus per il tracciamento della scala di grigi, per ottenere sfumature più omogenee con la massima precisione nella riproduzione dei colori.

Il monitor 4K Asus ProArt vanta la certificazione Ultra HD Premium. Lo standard per la tecnologia HDR, progettato per migliorare il contrasto tra le parti più luminose e più scure di un’immagine, offre eccezionali dettagli e nitidezza a schermo.

Dotato di una retroilluminazione LED full-array con tecnologia Asus LED, il monitor 4K ha 384 zone LED e una luminosità che raggiunge 1.000cd/m. È quindi in grado di produrre bianchi più intensi e neri ancora più profondi per un’esperienza di visualizzazione senza pari.

monitor 4K Asus PA32UCPer garantire un’espandibilità senza pari e connessioni ultraveloci, il monitor ProArt PA32UC offre due porte Thunderbolt 3 con velocità di trasferimento dati fino a 40Gbps. Oltre a questo, sono presenti porte DisplayPort e USB 3.1 con tecnologia Power Delivery, che fornisce fino a 45 W per l’alimentazione elettrica dei dispositivi esterni.

Inoltre, gli utenti possono collegare a cascata due monitor UHD 4K attraverso una singola porta senza la necessità di un hub o di uno switch.

Infine, indipendentemente dal fatto che si utilizzi un desktop, laptop, PC o Mac, la tecnologia di calibrazione Asus ProArt consente di ottimizzare la precisione cromatica. di compensare l’uniformità, semplificando la ricalibrazione dei livelli di luminosità e coerenza cromatica del display.

L’utente può scegliere tra una serie di configurazioni avanzate per la precisione cromatica ottimale. È possibile usare matrici di compensazione dell’uniformità 3×3 e 5×5 per una luminosità costante e salvare tutti i profili dei parametri cromatici nel microprocessore interno.

La tecnologia Asus ProArt è compatibile con tutti i principali calibratori hardware, come X-rite i1 Display Pro e Datacolor Spyder® serie 5.

www.asus.com