AOC Serie G2: con lo schermo curvo è facile entrare nell’azione

13 Dicembre 2019
AOC Serie G2: con lo schermo curvo è facile entrare nell’azione
PC & Monitor
0

 

AOC annuncia due monitor curvi ultra-wide da 34” della nuova Serie G2. A parte il refresh-rate, il CU34G2 e CU34G2X sono identici: risoluzione 3440×1440 e supporto AMD FreeSync i punti di forza

 

 

AOC ha presentato due nuovi display specifici per il gaming con formato ultra-wide (21:9) da 86,3 cm di diagonle (corrispondenti a 34”) della nuova Serie G2. I due monitor UWQHD (Ultra-Wide QuadHD, ovvero risoluzione da 3440×1440 pixel) sono pressoché identici, con la sola eccezione del diverso refresh rate. Il CU34G2X può contare, infatti, su una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, ideale per i giocatori più competitivi, mentre il CU34G2 ha un refresh rate di 100 Hz, comunque elevato rispetto agli standard tradizionali. Entrambi gli schermi hanno un pannello VA, che restituisce neri profondi e colori naturali e vivaci. I gamer potranno poi godere di un’esperienza di gioco coinvolgente e senza interruzioni grazie al supporto AMD FreeSync, mentre il tempo di risposta di 1 ms (MPRT) garantisce un gameplay fluido senza motion blur.

 

AOC Serie G2

 

CU34G2, la curvatura è 1500R

Caratteristiche salienti di questi monitor sono la curvatura 1500R e le proporzioni ultra-wide da 21:9, che li rendono facilmente distinguibili. Andando a coprire il campo visivo dell’utente, si crea quell’illusione ottica per cui il mondo del gioco continua oltre il punto focale centrale. E con una curvatura di 1500 R, il gamer rimane ancora più catturato dall’azione. Da questa prerogativa trarranno il massimo beneficio i fan dei giochi in prima persona (giochi di ruolo, simulazione e racing), ma anche gli appassionati di cinema, che potranno contare su un rapporto d’aspetto di 2,37:1. E per coloro che desiderano condividere l’esperienza, gli ampi angoli di visione di 178°/178° forniscono immagini chiare da ogni direzione.

 

AOC Serie G2

 

I pannelli da 34” dei modelli CU34G2 e CU34G2X hanno circa la stessa altezza dei display widescreen (16:9) da 27″, offrendo spazi ampi e comfort nella visualizzazione anche per le attività quotidiane. Questo, unito all’elevata risoluzione 3440×1440, si traduce in una combinazione perfetta con la densità di pixel di 109 ppi, confortevole ma ricca di dettagli.

 

 

AOC Serie G2, il refresh arriva a 144Hz

I giocatori possono scegliere tra il modello CU34G2X con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e il CU34G2 da 100 Hz. Il tempo di risposta di 1 ms garantisce immagini chiare e nitide senza motion blur, mentre il supporto AMD FreeSync elimina qualsiasi interruzione di gioco. Grazie al basso input lag, poi, anche il ritardo tra monitor e sorgente è ridotto al minimo.

Entrambi i monitor offrono un supporto regolabile in altezza, mentre le tecnologie FlickerFree e Low Blue Light garantiscono un’esperienza salutare in termini di ergonomia e benessere degli occhi.

Per gli utenti che desiderano avere il controllo nel gioco, AOC offre anche altre funzionalità specifiche. AOC Game Color regola la saturazione per migliori livelli di grigio e dettagli, mentre Dial Point visualizza mirini per il supporto nello sparare. Un hub USB a 4 porte incorporato e le entrate/uscite audio facilitano il collegamento delle periferiche.

 

I monitor AOC CU34G2 e CU34G2X saranno disponibili da gennaio 2020 a un prezzo consigliato di € 469 and € 579, rispettivamente.

 

eu.aoc.com/it