BenQ CinePrime W2700: 4K e DCI-P3 in un colpo solo

2 Febbraio 2019
BenQ CinePrime W2700: 4K e DCI-P3 in un colpo solo
Videoproiettori
0

Il modello CinePrime W2700 è il primo videoproiettore BenQ con affiancate le tecnologie 4K e spettro cromatico DCI-P3, per offrire prestazioni cromatiche da riferimento in casa.

BenQ, produttore numero uno al mondo nella produzione di videoproiettori DLP, ha presentato il videoproiettore CinePrime W2700, in grado di offrire una qualità delle immagini da veri intenditori, prestazioni cromatiche di prim’ordine e infinite possibilità di personalizzazione per gli appassionati di home cinema.

Il CinePrime W2700, il primo videoproiettore DLP in 4K con spettro cromatico DCI-P3 pensato per l’home theater, garantisce prestazioni di lunga durata e supporto HDR-PRO™ ottimizzato per i videoproiettori e calibrazione cromatica di fabbrica.

Steve Chu, Presidente di BenQ Europe, ha dichiarato: “Il modello W2700 regala ai fanatici del cinema prestazioni visive davvero entusiasmanti. I sorprendenti effetti visivi in 4K e l’accurata precisione dei colori HDR si uniscono a un’efficace regolazione delle immagini e a una flessibilità di installazione totale: il videoproiettore si adatta a qualsiasi schermo e ambiente domestico, compresi quelli più piccoli”.

BenQ W2700_1

Ci sono il 4K UHD e lo spettro cromatico DCI-P3

Il W2700 regala autentiche prestazioni 4K grazie alla risoluzione di 3840×2160 pixel distinti per ciascun frame, con una precisione e nitidezza spettacolari su tutto lo schermo per merito del sistema di ottiche ottimizzato proprio per l’Ultra Alta Definizione. Al suo interno, infatti, compaiono sei gruppi di 10 lenti interamente in vetro, finalizzati alla trasmissione di una luce brillante e di immagini della massima qualità.

BenQ Rec.709 1

BenQ Rec.709 2

Il nuovo vpr BenQ si distingue dalla maggior parte di competitor per la presenza combinata del 4K con lo standard cromatico DCI-P3 proprio del cinema digitale, creando un ambiente ideale per la visione di Blu-ray di ultima generazione in 4K con colori magnifici e autentici, così come pensato dai registi. Il W2700, che si basa sulla tecnologia proprietaria CinematicColor, offre una copertura del 95% dello spazio dei colori DCI-P3 e del 100% del Rec. 709, grazie a rapporti di calibrazione cromatica di fabbrica che garantiscono l’accuratezza del colore Delta E≤3.

Il proiettore, inoltre, vanta anche la presenza della tecnologia HDR-PRO, ottimizzata per il supporto dei formati HDR10 e HLG. Questa incorpora tecniche di mappatura automatica dei colori e dei toni per offrire livelli superiori di luminosità e contrasto e un’ottimizzazione ideale delle immagini, favorendo una straordinaria nitidezza e profondità 4K.

BenQ W2700_2

Flessibilità e regolazioni professionali

Per gli amanti del cinema e i professionisti dell’home theater, le tecnologie proprietarie CinemaMaster Video+ e CinemaMaster Audio+ 2 del BenQ W2700 offrono esperienze simili al cinema digitale di qualità commerciale in schermi AV e salotti di casa, con miglioramento adattivo del movimento dei pixel 4K, splendido miglioramento del colore e resa del tono dell’incarnato naturale.

Grazie alle sue dimensioni compatte e all’ottica corta versatile con zoom 1,3X, infine, il W2700 offre versatilità d’installazione e massima flessibilità d’utilizzo, in ogni ambiente.

www.benq.it