BenQ, salgono i videoproiettori dell’azienda in Italia e in Europa

2 Marzo 2015
BenQ, salgono i videoproiettori dell’azienda in Italia e in Europa
News
0

BenQ, marchio leader nel settore della videoproiezione, è orgogliosa di annunciare il conseguimento di un altro risultato storico: nel 2014 il brand ha raggiunto in Europa un market-share annuale del 18,8% (fonte: Futuresource) nel settore dei videoproiettori, consolidando la propria leadership a livello globale nel segmento dei vpr DLP. L’ultimo arrivato nel mercato home è il W1350.

In Italia, BenQ conferma il proprio primato per il settore dei videoproiettori DLP, posizionandosi al terzo posto tra i brand di videoproiezione con un market-share del 15,5% su tutto il 2014. Nel segmento 1080p, BenQ Italia mantiene la prima posizione raggiungendo il 32,7%, grazie a una crescita costante sviluppata nei primi tre quarti del 2014. Eccezionali risultati anche nel segmento educational a ottica ultra-corta, in cui BenQ ha confermato la sua posizione sia nel Q3 che nel Q4 2014, con il 12,6% di market share.

“Il risultato ottenuto in Italia è straordinario, continueremo ad impegnarci per conquistare la fiducia anche per il mercato professionale sia delle installazioni fisse che per il noleggio. A nome di BenQ Italia, vorrei ringraziare i nostri partner per il loro continuo supporto e la fiducia che hanno riposto nel nostro brand”, dichiara Gennaro Frasca, Country Manager di BenQ Italy. “Innovare il design ed innalzare la qualità dei nostri prodotti è sempre stato il nostro principio guida nei confronti di un mercato sempre più esigente e qualificato.”

In 12 Paesi europei BenQ si colloca in prima posizione, mentre in altri 21 Paesi rientra nelle prime tre, con un grande incremento in Stati come la Polonia, la Repubblica Ceca, la Russia, il Regno Unito, i Paesi nordici e la Germania, dove il brand ha raggiunto il migliore risultato di sempre guadagnandosi la prima posizione con il 26,3% di market-share.

Le vendite dei proiettori 1080p BenQ sono aumentate fino a raggiungere un sorprendente market-share del 38,6%, sulla linea del positivo trend di crescita già iniziato nel Q4 2013.

Benq_PJT_w1350_06imagePer sancire la forte presenza in Europa, dal 10 al 12 febbraio BenQ ha partecipato per il sesto anno consecutivo all’ISE 2015 di Amsterdam, dove con il concept “Brilliant in Quality and Design, Global Leader in Display Innovations”, BenQ ha esposto le soluzioni più evolute del mercato per quanto riguarda i display digital signage e le tecnologie di proiezione per applicazioni professionali, commerciali ed educational, inclusa la sua linea completa di videoproiettori a elevata luminosità con lenti intercambiabili e lenti fisse dedicata al settore professionale.

Benq_PJT_w1350_01image

L’ultimo proiettore presentato pochi giorni fa dal colosso taiwanese e destinato al mercato home è stato il W1350 (visibile nelle foto sopra), modello full HD DLP single-chip (con sorgente luminosa tradizionale a lampada da 260W), caratterizzato da una massima versatilità d’installazione grazie all’ottica ultracorta 1,5x, lens-shift verticale e ricezione dei segnali HD via Wi-Fi. La luminosità è pari a 2500 ANSI Lumen e il rapporto di contrasto di ben 10.000:1.

www.benq.it