Comelit Icona: videocitofonia e domotica che lasciano il segno

27 Novembre 2017
Comelit Icona: videocitofonia e domotica che lasciano il segno
Videocitofonia
0

Con Comelit Icona (il videocitofono) e Icona Manager (il supervisore domotico), Comelit trova l’unione perfetta tra due mondi che si integrano tra loro, offrendo un dispositivo bello da vedere e facile da utilizzare.

La domotica riparte da Comelit Icona Manager, il supervisore domotico dell’azienda orobica che toglie il superfluo e aggiunge innovative capacità di controllo, semplificando l’utilizzo dei vari sistemi e sfruttando il minimalismo estetico del videocitofono.

Comelit Icona ha nella tecnologia cutting-edge uno dei suoi punti di forza, ma il videocitofono Comelit è stato profondamente studiato per fare da subito una bella impressione anche alla vista; la superficie lucida in policarbonato antigraffio trasparente e i bordi con finitura in metallo opaco spazzolato gli conferiscono un aspetto pulito ed elegante.

Disponibile nelle versioni da incasso, da parete e da tavolo, Icona s’inserisce perfettamente negli ambienti più raffinati, adattandosi ad ogni scelta architettonica e di arredo.

Cuore tecnologico

Dietro questo minimalismo formale è racchiusa una tecnologia all’avanguardia ma, allo stesso tempo, semplice ed intuitiva.

Icona è infatti dotato della tecnologia Sensitive Touch con tasti di colore bianco retroilluminati. Con un semplice scorrimento delle dita sulla plancia (la cosiddetta funzione “swipe”) è possibile attivare tutte le funzioni di secondo livello, normalmente non visibili sul display. Quest’ultimo, nel formato widescreen da 4,3”, si avvale dell’avanzata tecnologia capacitiva che ne permette l’utilizzo come i più moderni smartphone.

Comelit Icona

Icona Manager sfrutta queste peculiarità e aggiunge la gestione di tutti gli impianti e i dispositivi connessi della casa; dal riscaldamento al sistema di allarme, dall’irrigazione alla videosorveglianza, dall’automazione delle aperture alla programmazione di scenari e alla gestione di carichi e consumi, tutto può essere monitorato e impostato attraverso un unico elemento, cuore dell’automazione domestica.

Caratteristiche principali:

• gestione sistema antintrusione
• connessione via LAN per visualizzazione telecamere esterne
• invio email (su eventi del sistema domotico)
• sensore di temperatura integrato
• slot microSD laterale a scomparsa per la registrazione
• 3 ingressi programmabili
• personalizzazione melodie

www.comelitgroup.com