Da NEC due videoproiettori con ottiche intercambiabili

25 Maggio 2006
Da NEC due  videoproiettori con ottiche intercambiabili
Videoproiettori
0

I videoproiettori NP1000 e NP2000 sono stati studiati per ogni tipo di applicazione business e sono adatti anche per installazioni fisse. I due nuovi modelli sono basati sulla tecnologia LCD, con 3 pannelli da 0,8 pollici: possiedono inoltre risoluzione XGA, un’elevata luminosità (rispettivamente 3500 e 4000 ANSI Lumen) e un livello di contrasto di 800:1. Peculiarità dei due proiettori è rappresentata dalla possibilità di cambiare l’ottica, e il suo rapporto di proiezione, a seconda delle necessità. Con la stessa logica di una macchina fotografica, è possibile intervenire sull’ottica per aumentare o diminuire le dimensioni dello schermo senza variare la distanza di proiezione. Il fissaggio è a baionetta e può essere effettuato anche con il proiettore acceso per evitare inutili perdite di tempo. Le ottiche, acquistabili separatamente, sono cinque e consentono di ottenere rapporti di proiezione che vanno da 0,8:1 fino a 7,0:1. La distanza di proiezione varia da 89 cm fino a quasi 21 m per ottenere una gamma di immagini compresa tra i 76 cm e 12,7 m di diagonale. La gamma di connessioni offre varie possibilità: i proiettori NP1000/2000 possono lavorare tramite rete LAN integrata o wireless opzionale e sono in grado di processare segnali SDI e DVI-D con HDCP. L’interfaccia USB consente di integrare opportunamente anche i più moderni media. Particolarmente interessante la possibilità di scaricare dati o immagini direttamente nello slot del proiettore senza l’ausilio del notebook ma attraverso una PC card. La rumorosità è contenuta in 30 dB in modalità ECO mentre l’audio stereo è di 2×5 Watt. Il telecomando ha un puntatore laser e una maniglia integrata per rendere il trasporto pratico e agevole. La garanzia, di 3 anni, prevede il servizio di sostituzione gratuita a domicilio.

www.nec-display-solutions.it