LE BUONE VIBRAZIONI SONO PORTATILI

30 Luglio 2021
LE BUONE VIBRAZIONI SONO PORTATILI
Diffusori e Soundbar
0

Dal costruttore tedesco un riproduttore radiofonico e musicale ultracompatto capace di regalare un ascolto di qualità. Un modello versatile e compatibile con le grandi piattaforme di contenuti liquidi


Loewe klang s1 Smart Radio › Sistema Stereo › € 459,00 › www.loewe.tv/it


PRO
Design minimale
Audio di qualità

CONTRO
Gamma bassa un po’ limitata


Chi lo produce lo definisce come una smart radio. Noi, per ulteriore chiarezza, aggiungiamo sistema stereo, in attesa, però, di un nome che richiami in modo ancor più esaustivo ed immediato una tipologia di apparecchi – orientati ai contenuti liquidi ma che non disdegnano certo di riprodurre i file musicali forniti dall’utente – destinata a diffondersi sempre di più nel corso dei prossimi anni. Quest’ultima una facile profezia, se anche brand importanti e solitamente dediti ad altre avventure commerciali, nel caso in questione Loewe, decidono di investire nel settore.

Il modello si chiama klang s1 (a fugare residui dubbi sulla sua origine teutonica) e come prima cosa sorprende per le dimensioni davvero contenute con il suo lato più generoso che supera di non molto i trenta centimetri. Lo stesso non può dirsi per il peso, più di tre chili a testimonianza di una costruzione solida, con uno chassis in metallo satinato che frontalmente fa da cornice al pannello che nasconde i due diffusori stereofonici da 20 Watt.

Originale, e a nostro avviso ben riuscita, la scelta di collocare sul profilo superiore del dispositivo tutti i tasti di controllo, la manopola del volume e l’ampio display. Ridotta ai minimi termini, sul pannello posteriore, la connettività fisica di klang s1. In pratica, oltre alla presa d’alimentazione c’è un connettore coassiale per antenna e l’ingresso USB attraverso il quale dare in pasto all’apparecchio file MP3 presenti su chiavetta o supporto esterno.

Siamo in presenza, come detto, di un modello orientato soprattutto sulla riproduzione di contenuti liquidi, e quindi dotato di connettività Wi-Fi oltre che Bluetooth, quest’ultima utile alla riproduzione dei contenuti presenti su smartphone o tablet. Connettività senza fili che serve principalmente ad avventurarsi sul Web per connettersi alle grandi piattaforme di contenuti liquidi come Amazon Music, Deezer e Spotify, il cui collegamento avviene attraverso “corridoi” preferenziali presenti all’interno del menu dell’apparecchio.

Quanto alle funzionalità radiofoniche, si può accedere alle trasmissioni in DAB/DAB+, FM, oltre che attingere alla sterminata lista di emittenti Internet. Infine, per controllare klang s1 a distanza ci sono due modi: attraverso il bel telecomando in dotazione o installando “Loewe radio app” sul proprio smartphone o tablet.

L’articolo completo è disponibile su HC #91. Abbonati subito >>>