LG OLED TV E XBOX SERIE X INSIEME PER L’ESPERIENZA DI GIOCO

24 Novembre 2020
LG OLED TV E XBOX SERIE X INSIEME PER L’ESPERIENZA DI GIOCO
Accessori
0

LG Electronics (LG) e Xbox hanno avviato una partnership per sottolineare l’unione tra la console Xbox Series X e gli LG OLED TV nei mercati in Europa, Africa, Medio Oriente e Asia Pacifico. LG OLED TV diventa così il partner TV ufficiale della nuova console di Microsoft.

Con funzionalità come il tempo di risposta ultraveloce di 1 ms con basso input lag e il supporto alle ultime specifiche HDMI tra cui Variable Refresh Rate (VRR), Auto Low Latency Mode (ALLM) ed Enhanced Return Audio Channel (eARC), i giochi saranno audio/visivamente migliori e più reattivi. Con quattro ingressi pronti a supportare queste specifiche tecniche, i televisori OLED di LG offrono i vantaggi delle connessioni simultanee per la configurazione di più dispositivi contemporaneamente, dalle console ai PC.

La potenza di elaborazione combinata dei due dispositivi consente di giocare con risoluzione a 4K e fino a 120 fotogrammi al secondo per sfruttare al meglio i più recenti progressi nella tecnologia grafica ray tracing in tempo reale. I televisori OLED 2020 di LG sono i primi a supportare il nuovo profilo HGiG, e come membri fondatori dell’HDR Gaming Interest Group LG e Microsoft sono sicuri che gli ultimi titoli HDR saranno riprodotti esattamente come voluto dai loro sviluppatori.

Per ovviare alla problematica dell’affaticamento degli occhi che può insorgere in ambito gaming, tutti i modelli di TV OLED 2020 di LG sono dotati di pannelli Eye Comfort Display certificati da TЬV Rhineland, che soddisfano tutti i criteri stabiliti dalla società di test internazionale. La certificazione indica che i televisori sono privi di flickering, emettono livelli minimi di luce blu e offrono una gamma di colori, eccellenti prestazioni HDR e una qualità d’immagine costante su un ampio angolo di visione. I televisori LG OLED sono verificati come privi di flickering e con scarsa emissione di luce blu anche da Underwriters Laboratories (UL), non presentando rischi fotobiologici.

www.lg.com