LG ThinQ, le soluzioni di AI rappresentano la chiave di svolta

2 settembre 2018
LG ThinQ, le soluzioni di AI rappresentano la chiave di svolta
News
0

A IFA 2018 LG Electronics da grande spazio al proprio marchio LG ThinQ, mettendo in risalto le sue innovazioni e la sua visione per trasformare il nostro stile di vita.

Nell’edizione di IFA 2018 (Berlino), LG ha evidenziato come le sue soluzioni avanzate di ThinQ sono progettate per rendere la radicale trasformazione di uno stile di vita ormai vincolato dalle tecnologie connesse una realtà per gli utenti di tutto il mondo.

Più di un terzo del grande spazio espositivo IFA dell’azienda coreana quest’anno è incentrato sull’IA, con una gamma di prodotti LG ThinQ visualizzati in tre diverse aree lifestyle: ThinQ Travel, ThinQ Gourmet e ThinQ Style. Ogni zona è stata pensata per riflettere i diversi stili di vita dei consumatori moderni e incorpora i prodotti di intelligenza artificiale in ambienti domestici naturali ma futuristici. Le zone distinte dimostrano come LG ThinQ presenta vantaggi per ogni aspetto della vita in aree vitali come lo stile, la cucina, il comfort domestico, la mobilità e l’intrattenimento.

La zona di ThinQ Travel, per esempio, mostra quanto sia facile trovare una destinazione per le vacanze tramite le tecnologie di Intelligenza artificiale proprietarie e quindi prenotare voli e alloggi utilizzando lo smartphone G7. L’Assistente Google, inoltre, sarà presto disponibile su tutti i televisori LG AI basati su webOS in sette nuovi mercati: Australia, Canada, Francia, Germania, Corea del Sud, Spagna e Regno Unito (per il momento è esclusa l’Italia). La piattaforma, già lanciata con successo negli Stati Uniti, supporterà anche fino a cinque lingue come parte della strategia globale LG per innalzare il livello delle soluzioni di controllo vocale. Con l’Assistente Google integrato, i televisori AI di LG offriranno un’esperienza personalizzata che consentirà agli utenti di gestire con competenza le attività quotidiane, trovare risposte a domande importanti e controllare dispositivi smart home compatibili. I visitatori di IFA possono poi passare alla zona living room progettata in collaborazione con Natuzzi, uno spazio abitativo che lascia senza parole già presentato alla Milano Design Week: questa zona di benvenuto evidenzia le capacità di controllo dei diffusori XBOOM AI, illustrando come possono essere utilizzati per modificare le impostazioni dei divani connessi e dei sistemi di illuminazione.
Il frigorifero InstaView è invece protagonista nella zona ThinQ Gourmet, area a tema culinario. Qui i visitatori possono sperimentare in prima persona le funzionalità avanzate del refrigeratore per consigliare ricette e adattare immediatamente le condizioni di cottura per il forno collegato e altri elettrodomestici da cucina.
Al centro di ogni cosa, comunque, c’è la zona tecnologica dedicata all’entertainment e ai televisori: è qui che è stato mostrato il nuovo TV 8K OLED da 88 pollici, con la sua risoluzione di 7.680×4.320 pixel e la capacità di rendere i neri profondi e i colori vivaci, rendendo possibili anche ampi angoli di visione. Altre tecnologie fondamentali presentate per la prima volta in questa zona includono il rivoluzionario display MicroLED da 173 pollici, costituito da array di LED microscopici che formano singoli pixel. Lo schermo si trova in un ambiente home cinema dedicato e mette in risalto la sua capacità di personalizzare le dimensioni dello schermo in base alle esigenze degli utenti.

All’IFA – e al keynote del 31 agosto – si sono visti anche i robot LG CLOi, una famiglia di robot progettati per soddisfare la visione di LG per l’IA sia all’interno che all’esterno della casa. L’indossabile CLOi SuitBot sarà esposto per la prima volta in questa zona. Ideale per l’uso in industrie come la produzione e la costruzione, LG CLOi SuitBot migliorerà la qualità della vita migliorando la mobilità per chi la indossa.

I visitatori dello stand LG sono stati accolti nuovamente (dopo il CES di gennaio e l’ISE di Amsterdam) dal maestoso LG OLED Canyon, installazione che offre un’immersione immersiva in panorami mozzafiato da tutto il mondo. Cinque bellissimi paesaggi – Columbia Icefield, Iguazu Falls, Antelope Canyon, Redwood National Park e Haleakalā – sono in questi giorni esposti in modo incredibilmente dettagliato attraverso 258 pannelli OLED LG con cornice aperta e concava.

Infine, alcune new entry per la collezione LG SIGNATURE, come la cantina per vini LG SIGNATURE, il frigorifero e l’asciugabiancheria del congelatore inferiore, a dimostrazione del potenziale degli elettrodomestici premium nel mercato globale. Per sottolineare l’estetica e le caratteristiche tecnologiche della cantina, LG SIGNATURE ospita degustazioni di vini con il rinomato critico del vino James Suckling durante lo spettacolo. In linea con il design elegante di questi prodotti, LG sta espandendo la sua partnership IFA con il collettivo artistico londinese Jason Bruges Studio per creare una nuova galleria premium LG SIGNATURE sotto il tema One Day.

www.lg.com