Marantz NR1710 e NR1510, l’home theater si aggiorna ancora

27 Maggio 2019
Marantz NR1710 e NR1510, l’home theater si aggiorna ancora
Ampli & DAC
0

 

Marantz ha presentato i nuovi receiver ultraslim NR1710 e NR1510, dotati dei più avanzati circuiti di elaborazione del segnale audio e video, per un’esperienza surround emozionante.

 

“Gli ultimi aggiunti alla nostra gamma di network receiver multicanale ultrasottili continuano a dimostrare la padronanza di Marantz nel combinare il suono più musicale con funzionalità tecnologiche avanzate e un design elegante”, ha affermato Emmanuel Millot, Global Brand Director di Marantz. “Abbiamo inserito molta potenza in entrambi i modelli e incluso l’ultima versione HDMI, insieme alla compatibilità con i sistemi di controllo vocale e con le piattaforme IA leader del settore. Entrambi i nuovi modelli soddisfano facilmente le esigenze della maggior parte degli appassionati senza sacrificare lo spazio e rappresentano un’opzione ideale per gli ascoltatori che desiderano prestazioni superiori rispetto alle più blasonate soundbar”.

 

Marantz NR1710

 

Funzionalità audio surround evolute

Il receiver NR1710 consente agli utenti di vivere la più avanzata esperienza home cinema grazie al supporto di formati audio multidimensionali, tra cui Dolby Atmos, DTS:X e DTS Virtual:X, per creare esperienze d’ascolto sorprendentemente realistiche.

La tecnologia Dolby Atmos Height Virtualization dell’NR1710 offre agli utenti un’esperienza di ascolto 3D senza la necessità di ricorrere ad altoparlanti a soffitto dedicati.

Dal canto suo, la sezione di amplificazione ad alta corrente e a componenti discreti è in grado di riprodurre un suono eccezionale per film e musica. La potenza disponibile è identica su tutti i canali (90 Watt su NR1710 e 85 Watt su NR1510, 1ch, 6Ohm, 1% THD), ma è la capacità di pilotaggio di una vasta gamma di altoparlanti a sottolineare ancora di più l’estrema versatilità dei receiver Marantz.

L’NR1710 è dotato otto ingressi HDMI, uno dei quali si trova sul pannello frontale per connessioni veloci. Ogni ingresso supporta la più recente codifica video, inclusi HDCP 2.3, 4K Ultra HD 60Hz video, sottocampionamento Pure Colour 4:4:4, Dolby Vision, HLG, High Dynamic Range (HDR10) e BT.2020 pass-through .

Con il supporto di eARC (Enhanced Audio Return Channel, che consente la trasmissione audio lossless e basata su oggetti come Dolby TrueHD e Dolby Atmos dalle app TV), inoltre, l’NR1710 offre agli utenti la possibilità di godere di esperienze surround migliori e più facilmente attraverso il televisore.

 

Marantz NR1710 back

Facile da configurare e con controllo vocale

Per facilitare le operazioni di collegamento, poi, l’NR1710 è dotato di connettori per altoparlanti premium con codice colore e di una serie di etichette per cavi in ​​dotazione. Il Setup Assistant incluso con Audyssey MultEQ Room Correction, invece, offre una chiara direzione sullo schermo per garantire la configurazione ottimale per qualsiasi configurazione e soggiorno. Grazie all’app HEOS, l’operazione di routine è un gioco da ragazzi.

Infine, sfruttando il sistema HEOS integrato, l’NR1710 funziona con i principali assistenti vocali: Amazon Alexa, Google Assistant e Apple Siri. Utilizzando l’app HEOS, quindi, l’utente può utilizzare la propria voce per riprodurre musica in streaming da vari servizi popolari. Altri comandi includono la possibilità di passare da un componente collegato all’altro, regolare il volume, mettere in pausa, disattivare l’audio, riprodurre una traccia precedente o successiva e altro ancora.

I nuovi receiver Marantz NR1710 e NR1510 saranno disponibili da metà giugno, nelle eleganti finiture nera o classica argento-oro.

 

www.marantzitaly.com