MMD presenta il nuovo Philips 32 8P6AUBREB, monitor con Adobe RGB, QHD, docking USB-C

4 dicembre 2017
MMD presenta il nuovo Philips 32 8P6AUBREB, monitor con Adobe RGB, QHD, docking USB-C
Multimedia
0

Il Philips 32 8P6AUBREB è un 32” dotato di risoluzione Quad HD, tecnologia HDR e colore sRGB 100%, con una connettività versatile grazie all’USB-C.

MMD, azienda licenziataria per i monitor a marchio Philips, lancia sul mercato il nuovo monitor Brilliance QHD docking USB-C con High Dynamic Range (HDR). Il Philips 32 da 32 pollici offre un’eccezionale qualità delle immagini e un docking a cavo singolo per migliorare produttività e praticità.

Philips 32Connettività semplificata

Il 328P6AUBREB è dotato di una connettività estremamente versatile della tecnologia USB 3.1 Type C di ultima generazione.

Munito anche di un connettore slim reversibile, la porta USB-C consente di caricare, trasferire segnali audio-video e connettersi a Internet; tutto con un solo cavo. Quindi il monitor diventa un hub e funge da docking station, in modo semplice e senza utilizzare spazio aggiuntivo sulla scrivania.

Consente, inoltre, di collegare comodamente più monitor, cosa molto utile per i grafici ad esempio. Di conseguenza, la USB-C estende la connettività limitata di singoli notebook, permettendo agli utenti di trasferire i dati in modo sicuro, a velocità elevate. E, per coloro che hanno sempre problemi a mantenere carica la batteria dei loro dispositivi, la USB-C con alimentazione può anche ricaricare i notebook.

Spiegando il posizionamento del display, Artem Khomenko, Product Manager di Philips Monitors Europe in MMD, ha affermato:

“I monitor della linea P-line sono progettati per offrire prestazioni cromatiche precise, accurate. Siamo orgogliosi di presentare questo nuovo modello sul mercato, per soddisfare i migliori standard professionali. Questo modello è la soluzione perfetta per grafici, ingegneri CAD, fotografi, video editor e altri professionisti che confidano in una eccezionale riproduzione dei dettagli su schermo.”

Con la Quad HD, si potrà godere di un’esperienza visiva eccellente con immagini ad alta risoluzione.

La tecnologia HDR assicura luminosità e contrasto eccezionali, oltre a una ricca gamma di colori, mai visti prima su un display.

Il display a 10 bit offre 1.074 miliardi di colori, supportati da un’elaborazione interna a 12 bit per una grande naturalezza e sfumature uniformi.

Con il 99% di Adobe RGB e il 100% di sRGB (CIE 1973), il 328P6AUBREB offre colori professionali e i 2560×1440 pixel offrono immagini cristalline, rendendo la grafica incredibilmente reale. Grazie alla tecnologia IPS, in più, il monitor ha un angolo di visuale di 178° senza comunque perdere la precisione del colore o la luminosità costante, che le applicazioni professionali richiedono.

Oltre alla sua connettività e agli effetti visivi, il display Philips QHD da 32 pollici vanta molte delle caratteristiche che hanno fatto guadagnare al brand la propria reputazione. Il supporto ergonomico regolabile SmartErgoBase che consente agli utenti di inclinare, orientare e sollevare il display per il massimo comfort visivo. Dispone inoltre della modalità Philips LowBlue, che riduce la luce blu a corta lunghezza d’onda potenzialmente dannosa. La tecnologia Flicker-free regola la luminosità e riduce lo sfarfallio per una visione ancor più confortevole; gli altoparlanti stereo integrati forniscono un’eccellente riproduzione audio, senza dover utilizzare altoparlanti periferici; e per di più, con il 65% di plastica riciclata, questo monitor è un’ottima scelta per gli utenti eco-friendly.

Il display Philips 328P6AUBREB P-line, con un prezzo di lancio di 499 Euro, sarà disponibile a partire da gennaio 2018.

www.philips.it