Nuovi TV BRAVIA OLED serie Master XR A90K e XR A75K disponibili in Europa

6 Giugno 2022
Nuovi TV BRAVIA OLED serie Master XR A90K e XR A75K disponibili in Europa
Attualità
0

Pannello OLED con 8 milioni di pixel auto-illuminanti e tecnologie all’avanguardia esclusive di Sony nelle due nuove serie di Tv BRAVIA OLED 4K HDR SERIE MASTER XR A90K e BRAVIA XR A75K.

Nei TV 4K OLED di ultima generazione serie A90K e A75K, il Cognitive Processor XR™ comprende e replica le modalità di ascolto e visione umane e, in sinergia con XR OLED Contrast Pro, genera un’esperienza visiva innovativa, caratterizzata da una qualità d’immagine impareggiabile. Grazie a una gamma dinamica estremamente ampia, i punti luminosi risultano ancora più intensi, i neri più profondi e i toni medi più naturali. Il Cognitive Processor XR™ alimenta anche XR Triluminos Max, che dà vita alla più ampia palette cromatica mai offerta da Sony, con una resa naturale di nuance e sfumature. Con milioni di singoli pixel auto-illuminanti, questi TV riproducono una varietà di colori più ricca che mai, offrendo un’esperienza di visione del tutto nuova.

Le ultime innovazioni firmate Sony rendono l’esperienza di visione ancora più immersiva e fedele all’intento dei creatori di contenuti. Quando si guarda un film, le tecnologie Acoustic Surface Audio+™ sui modelli OLED e Acoustic Multi-Audio™ sui modelli LED fanno combaciare con precisione la posizione del suono con le immagini sullo schermo, per offrire un’esperienza audiovisiva realistica e coinvolgente. E, per personalizzare e migliorare ulteriormente l’intrattenimento, la gamma di TV offre nuove funzioni, come Netflix Adaptive Calibrated Mode[1], che regola l’elaborazione delle immagini in base alla luce ambiente, in modo che film e serie TV vengano riprodotti proprio come sono stati pensati, indipendentemente dalle condizioni di luminosità. BRAVIA CORE Calibrated Mode di Sony regola in automatico la qualità delle immagini sullo schermo per renderle più fedeli all’idea originaria dell’autore[2]. I televisori BRAVIA XR sono inoltre “Perfect for PlayStation®5”[3] grazie a due esclusive funzioni PS5®: Auto HDR Tone Mapping[4] e Auto Genre Picture Mode[5].

Un’altra novità in arrivo quest’anno è la videocamera di nuova concezione BRAVIA CAM[6], che riconosce il punto esatto in cui sono seduti gli spettatori nella stanza per ottimizzare di conseguenza le immagini e il suono. Inoltre, grazie a funzioni quali i comandi gestuali e la video chat, promette nuove esperienze all’insegna del divertimento.

La crescente richiesta di schermi TV sempre più grandi porta con sé il rischio di un incremento nel consumo di energia e risorse. Tuttavia, l’impegno di Sony nei confronti della sostenibilità si esplica a 360°, dal processo di sviluppo fino all’esperienza di visione. Con il programma ambientale globale “Road to Zero”, Sony punta ad azzerare entro il 2040 la propria impronta ecologica lungo l’intero ciclo di vita dei prodotti e delle attività dell’azienda, per contribuire a realizzare una società sostenibile. Nell’ottica di questi obiettivi, la gamma di TV 2022 è realizzata con un elevato contenuto di SORPLAS™, una speciale plastica riciclata sviluppata da Sony. Grazie all’utilizzo di SORPLAS[7], l’azienda è riuscita a incrementare la quota di materiali riciclati, senza sacrificare design e durata di vita dei prodotti, e ha ridotto il contenuto complessivo di plastica vergine addirittura del 60%[8], l’equivalente di circa 140 milioni di compact disc. Inoltre, grazie alla capacità di rilevare l’assenza di spettatori davanti al televisore, il dispositivo BRAVIA CAM di Sony abbassa l’intensità luminosa dello schermo per risparmiare energia.

Caratteristiche principali delle serie Master e BRAVIA XR 2022:

  • Cognitive Processor XR™: il rivoluzionario processore Cognitive Processor XR™ di Sony, integrato nei TV BRAVIA XR™, replica con la massima fedeltà possibile le modalità di ascolto e di visione del cervello umano. Sottopone ad analisi incrociata le immagini e le pulisce, soprattutto intorno al punto focale, per ottenere un effetto di profondità realistico, caratteristiche di contrasto straordinarie e colori più vividi che mai.
  • XR Backlight Master Drive: basata sul processore Cognitive Processor XR™, la tecnologia XR Backlight Master Drive si serve di un algoritmo di oscuramento a zone sviluppato da Sony per controllare migliaia di minuscoli Mini LED ultra-densi con assoluta precisione e in modo indipendente, assicurando estrema luminosità, formidabile gamma dinamica, neri profondi e toni medi di incredibile naturalezza.
  • Acoustic Surface Audio+™/Acoustic Multi-Audio™: queste due tecnologie assicurano l’esatta corrispondenza tra emissione sonora e immagini riprodotte sullo schermo, a garanzia di un’esperienza audio/visiva davvero immersiva.
  • 360 Spatial Sound Personalizer: abbinata ai TV BRAVIA XR[9], questa tecnologia ottimizza l’esperienza acustica quando si utilizzano speaker indossabili, come il modello SRS-NS7 di Sony, e alcune cuffie sempre di Sony, il tutto con la massima semplicità di configurazione. Le app dedicate consentono addirittura di personalizzare il campo sonoro analizzando la forma del padiglione auricolare dell’utente.
  • Prodotti audio Sony a complemento di un’esperienza senza paragoni: i nuovi TV BRAVIA XR si abbinano perfettamente a una vasta scelta di prodotti audio di Sony, tra cui il sistema Home Theatre HT-A9 o le soundbar HT-A7000. Queste ultime, insieme a HT-A5000, integrano la tecnologia d’avanguardia 360 Spatial Sound Mapping[10], che calibra il suono in base all’ambiente per creare e disporre degli speaker “fantasma” in punti ottimali della stanza e ottenere così un campo sonoro più ampio e avvolgente. Grazie alla funzione Acoustic Center Sync[11], il televisore BRAVIA XR funge da canale centrale del sistema Home Theatre o della soundbar all’interno della configurazione 360 Spatial Sound Mapping[12], assicurando la corrispondenza perfetta tra suono e immagini sullo schermo.
  • BRAVIA CAM6questa nuova, pionieristica tecnologia ottimizza la qualità di immagini e suono per regalare la migliore esperienza possibile a tutti i presenti. BRAVIA CAM offre comandi gestuali e video chat e molte altre nuove, divertenti funzioni.
  • Ambient Optimization Pro: collegando il televisore BRAVIA XR a BRAVIA CAM, gli utenti potranno vivere un’esperienza di visione totalmente nuova. BRAVIA CAM riconosce i punti della stanza occupati dagli spettatori, ne calcola la distanza dal televisore e regola di conseguenza le impostazioni di audio e immagini.
  • Google TV: offre un catalogo, perfettamente organizzato, di oltre 700.000 film, serie, programmi in diretta e contenuti provenienti da app e abbonamenti. Trovare quello che si desidera guardare è facilissimo grazie ai consigli personalizzati e alla possibilità di aggiungere contenuti a una Watchlist, modificabile anche da telefono o laptop grazie a Google Search[13]
  • BRAVIA CORE: l’app BRAVIA CORE2 è il servizio che mette a disposizione fino a 10 film precaricati e riscattabili sul TV e fino a 24 mesi di streaming illimitato quando si acquista un televisore BRAVIA XR. Le tecnologie BRAVIA XR, Pure Stream™[14] e IMAX® Enhanced assicurano immagini e audio di impareggiabile qualità. E, con BRAVIA CORE Calibrated Mode, le impostazioni relative alle immagini dei film vengono regolate in automatico. in modo da ricreare a casa un’esperienza di visione di livello cinematografico. La app BRAVIA CORE verrà via via arricchita di nuove funzioni e sarà disponibile nel 2022 in oltre 75 Paesi.
  • Netflix Adaptive Calibrated Mode: nuova modalità che sfrutta il sensore di luce ambiente dei televisori BRAVIA XR di Sony per assicurare una riproduzione delle immagini sempre fedele all’intento artistico dell’autore, in qualsiasi condizione di illuminazione. Grazie alla stretta collaborazione tra Sony e Netflix, i contenuti della piattaforma vengono riprodotti con un’elevata precisione di resa dei colori, del contrasto e dei movimenti, sia negli ambienti bui che in quelli ben illuminati1.
  • Perfect for PlayStation®5: per vivere un’esperienza di gaming straordinaria, basta collegare un televisore BRAVIA XR alla console PlayStation®5. Infatti, solo i TV BRAVIA XR sono in grado di regolare e ottimizzare in automatico le immagini selezionando le impostazioni migliori per la console PlayStation®5, che la si usi per giocare o per guardare un film. Grazie al potere immersivo di audio e immagini, sarà come trovarsi esattamente nel cuore dell’azione. E con il supporto 4K 120 fps, come specificato dallo standard HDMI 2.1, i movimenti risultano chiari e fluidi e i comandi di gioco più immediati3.
  • Impegno per la sostenibilità: l’impegno di Sony nei confronti della sostenibilità si esplica a 360°, dal processo di sviluppo fino all’esperienza di visione. Per alcuni modelli della gamma TV di quest’anno è stato utilizzato SORPLAS™. Sviluppato da Sony e realizzato con il 99% di plastica riciclata, questo materiale ha permesso di ridurre fin del 60% l’impiego di plastica vergine7. Per quanto riguarda gli imballaggi dei televisori, le dimensioni sono state ridotte del 15% circa e l’utilizzo di inchiostro e plastica ha visto un taglio significativo, rispettivamente del 90% e del 35% circa8. Infine, grazie alla capacità di rilevare l’assenza di spettatori davanti al televisore, il dispositivo BRAVIA CAM abbassa l’intensità luminosa dello schermo per risparmiare energia. Per saperne di più, visitare il sito: https://www.sony.net/electronics/eco-tv?press-release.

 Per informazioni sui prezzi e sulla disponibilità dei modelli elencati di seguito, visitare: www.sony.it

Alcuni formati potrebbero non essere disponibili in questa fase.

  • TV OLED A90K da 48” e 42”
  • TV OLED A75K da 65” e 55”

Caratteristiche dei TV OLED BRAVIA XR Serie MASTER A90K da 48” e 42”:

  • OLED 4K: qualsiasi contenuto viene elevato a una qualità prossima al 4K grazie all’esclusivo Cognitive Processor XR™. Inoltre, lo schermo OLED è garanzia di contrasti eccellenti, controllati con maestria dalle esclusive tecnologie del dispositivo, per una profondità autentica e neri puri in qualsiasi scena.
  • Cognitive Processor XR: comprende e replica le modalità di ascolto e visione umane e genera un’esperienza rivoluzionaria, che permette agli spettatori di immergersi completamente nei propri contenuti preferiti.
  • XR OLED Contrast Pro: regola la luminosità accentuando i picchi di luce e rendendo i neri più profondi, mentre XR Triluminos Pro amplia la palette cromatica per riprodurre ogni minima sfumatura in modo più fedele alla realtà.
  • BRAVIA CORE Calibrated Mode2.
  • Acoustic Surface Audio+™: grazie a degli speciali attuatori, lo schermo si trasforma in uno speaker multicanale, in modo che l’audio e le immagini sullo schermo combacino perfettamente. Il televisore integra due attuatori di grandi dimensioni e un subwoofer.
  • Acoustic Center Sync: ottimizza l’emissione sonora dal televisore e dalla soundbar per valorizzare ulteriormente l’acustica11.
  • BRAVIA CAM6 come accessorio compatibile e Ambient Optimization Pro.
  • Accesso rapido a un’ampia offerta di contenuti e servizi con Google TV13.
  • Funzionalità vivavoce.
  • Telecomando premium.
  • Design minimalista One Slate con cornice Metal Flush Surface: racchiude lo schermo in un singolo pannello di vetro, naturalmente elegante e adatto a focalizzare l’attenzione degli spettatori eliminando le distrazioni.
  • Supporto flessibile a due modalità: permette di selezionare tra due possibili configurazioni, ossia una standard, pensata per valorizzare il dispositivo eliminando qualsiasi distrazione, e una rialzata, che permette l’integrazione sotto al TV di un sistema di soundbar. Grazie al supporto regolabile con piastra centrale in alluminio, è anche possibile collocare televisore e soundbar su una scrivania per utilizzarlo come monitor di gioco.

Per maggiori informazioni sul modello A90K, visitare:  BRAVIA XR di Sony | A90K | TV OLED per gaming | Sony IT

Caratteristiche dei TV OLED Serie BRAVIA XR A75K da 65” e 55”:

  • OLED 4K: qualsiasi contenuto viene elevato a una qualità prossima al 4K grazie all’esclusivo Cognitive Processor XR™. Inoltre, lo schermo OLED è garanzia di contrasti eccellenti, controllati con maestria dalle esclusive tecnologie del dispositivo, per una profondità autentica e neri puri in qualsiasi scena.
  • Cognitive Processor XR: comprende e replica le modalità di ascolto e visione umane e genera un’esperienza rivoluzionaria, che permette agli spettatori di immergersi completamente nei propri contenuti preferiti.
  • XR OLED Contrast Pro: regola la luminosità accentuando i picchi di luce e rendendo i neri più profondi, mentre XR Triluminos Pro amplia la palette cromatica per riprodurre ogni minima sfumatura in modo più fedele alla realtà.
  • BRAVIA CORE Calibrated Mode2.
  • Acoustic Surface Audio™: grazie a degli speciali attuatori, lo schermo si trasforma in uno speaker multicanale, in modo che l’audio e le immagini sullo schermo combacino perfettamente. Il televisore integra due attuatori di grandi dimensioni e due speaker full range.
  • Acoustic Center Sync: ottimizza l’emissione sonora dal televisore e dalla soundbar per valorizzare ulteriormente l’acustica11.
  • BRAVIA CAM6 come accessorio compatibile e Ambient Optimization Pro.
  • Accesso rapido a un’ampia offerta di contenuti e servizi con Google TV13.
  • Telecomando nero spazzolato.
  • Design minimalista One Slate con cornice Metal Flush Surface: racchiude lo schermo in un singolo pannello di vetro, naturalmente elegante e adatto a focalizzare l’attenzione degli spettatori eliminando le distrazioni.

Per maggiori informazioni sui nuovi modelli di televisori Sony, visitare il sito dedicato a BRAVIA XR: https://www.sony.it/electronics/bravia-xr.

 

[1] Richiede l’abbonamento a Netflix. Il servizio 4K Ultra HD dipende dal piano di abbonamento a Netflix, dal servizio Internet, dalle funzionalità del dispositivo e dalla disponibilità dei contenuti. www.netflix.com/termsofuse.

[2] Acquistando un TV idoneo e registrandosi a BRAVIA CORE™ entro il 23/02/24. Numero di titoli, crediti, periodo di riscatto/visione e selezione sono variabili a seconda del modello TV e suscettibili di modifiche. Per l’elenco dei TV idonei e i termini e le condizioni, consultare: https://www.sony.net/bravia-core. Richiede abbonamento a BRAVIA CORE. I servizi di rete, i contenuti, il sistema operativo e il software del prodotto possono essere soggetti a termini e condizioni specifici o di terze parti e potrebbero subire modifiche, interruzioni o cessazioni in qualsiasi momento, nonché richiedere tariffe, registrazione e dati sulla carta di credito.

[3] Il tempo di input lag misurato attraverso l’ingresso HDMI 4K/120 fps per gaming può differire a seconda dell’ambiente di utilizzo o di specifiche condizioni. Sono necessari titoli che supportino 4K/120 fps.

[4] Auto HDR Tone Mapping – Gli aggiornamenti software sulle console PlayStation®5 e sui TV sono disponibili attraverso aggiornamento automatico oppure tramite aggiornamento lanciato dall’utente. Per attivare l’Auto Tone Mapping, è necessario abilitare la funzione quando si associano TV e PS5 per la prima volta; in alternativa, sarà necessario disconnettere TV e PS5, ripristinare le impostazioni di fabbrica sul TV e abilitare la funzione in fase di setup iniziale. La caratteristica è supportata solo quando PS5 e TV sono connesse direttamente. I modelli abilitati sono: tutti i modelli BRAVIA XR, X85K, X85J, X80K, X80J, XH90.

[5] Auto Genre Picture Mode – Gli aggiornamenti software sulle console PlayStation®5 e sui TV sono disponibili attraverso aggiornamento automatico oppure tramite aggiornamento lanciato dall’utente. Questa funzione è disponibile quando la modalità Auto Picture Mode del TV è su ON ed è supportata solo quando PS5 e TV sono connesse direttamente. I modelli abilitati sono: tutti i modelli BRAVIA XR, X85K, X85J, X80K, X80J, XH90.

[6] A parte la funzionalità di video chat, le altre funzioni di BRAVIA CAM sono disponibili tramite aggiornamento del firmware.

[7] La percentuale di riciclo si riferisce ai materiali ritardanti di fiamma. Il materiale riciclabile impiegato per realizzare il televisore può variare a seconda delle dimensioni.

[8] Dato percentuale rispetto all’esercizio 2018. Il 60% di riduzione si riferisce unicamente a determinati modelli e a determinate regioni.

[9] 360 Spatial Sound Personalizer richiede l’utilizzo del trasmettitore fornito in dotazione (WLA-NS7) e un TV BRAVIA XR venduto separatamente.

[10] L’aggiornamento software di 360 Spatial Sound Mapping sui modelli HT-A7000 e HT-A5000 sarà disponibile nella primavera 2022.

[11] La modalità BRAVIA Acoustic Center Sync è compatibile con i modelli delle seguenti serie: Z9K, A95K, A90K, A80K, X95K, X90K, Z9J, A90J, A80J e X95J. La disponibilità dei prodotti varia a seconda del Paese.

[12] Per HT-A7000 sono richiesti speaker posteriori opzionali (venduti a parte). Gli speaker posteriori opzionali potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi/regioni.

[13] Per l’utilizzo del televisore è necessario accettare i Termini di servizio di Google (http://www.google.com/policies/terms/), i Termini di servizio di Google Play (https://play.google.com/intl/en-US_us/about/play-terms/index.html) e l’Informativa sulla privacy (http://www.google.com/policies/privacy/). L’utilizzo di determinate funzioni pubblicizzate, tra cui il comando vocale per l’attivazione delle app collegate, e l’installazione di alcuni applicativi e software durante la configurazione richiedono l’accesso a un account Google. Senza l’accesso a un account Google è possibile utilizzare soltanto le funzioni base del TV e determinate app. La connessione wireless richiede una rete domestica con connettività 802.11 (si consiglia 802.11n). I servizi di rete, i contenuti, il sistema operativo e il software di questo prodotto possono essere soggetti a termini e condizioni specifici o di terze parti e potrebbero subire modifiche, interruzioni o cessazioni in qualsiasi momento, nonché richiedere tariffe, registrazione e dati sulla carta di credito. Le app devono essere compatibili con il TV. La disponibilità delle app dipende dalla regione e dal dispositivo. Google TV è il nome dell’esperienza software offerta dal dispositivo ed è un marchio di Google LLC. Google è un marchio di Google LLC.

[14] Configurazione dell’ambiente di rete a banda larga a cura dell’utente. Di default, Pure Stream è impostato su OFF e deve essere attivato dalle impostazioni di BRAVIA CORE. Con Pure Stream attivato, BRAVIA CORE consente lo streaming tra 30 Mbps e 80 Mbps. Per accedere a Pure Stream a 30 Mbps, è necessaria una velocità Internet minima di 43 Mbps via Wi-Fi. Per accedere a Pure Stream a 80 Mbps, il livello qualitativo più alto, è necessaria una velocità Internet minima di 115 Mbps via Wi-Fi. Ferme restando le eventuali limitazioni di streaming video dell’operatore di rete dell’utente, BRAVIA CORE seleziona in automatico il bitrate migliore con funzione di streaming adattivo in base alla velocità di connessione Internet disponibile.