Panasonic TX-55HX940E – Tv 4K. LA MODERNITÀ DELLA TRADIZIONE

10 Dicembre 2020
Panasonic TX-55HX940E – Tv 4K. LA MODERNITÀ DELLA TRADIZIONE
TV
0

Marchio fra i più prestigiosi nel mercato delle Tv, Panasonic continua a cavalcare qualità ed innovazione tecnologica con modelli di riferimento, come quelli della serie HX940, anche nel comparto degli schermi LCD/LED 4KDI


Panasonic TX-55HX940E › Tv 4K › € 1.199,00 › www.panasonic.com/it


PRO
Televisione LCD/LED di ottima qualità

CONTRO
Telecomando limitato


Per le televisioni la battaglia dei prezzi è stata selvaggia come in pochi altri ambiti dell’elettronica di consumo. Fra i pochi produttori che hanno saputo tenere la barra a dritta, non preoccupandosi di chiedere qualche euro in più per i propri modelli, c’è sicuramente Panasonic, forte della storica qualità e affidabilità dei suoi apparecchi. Caratteristiche che fra l’altro hanno portato il colosso giapponese a sviluppare parallelamente la gamma OLED e quella LCD/LED. Ed è a quest’ultima famiglia che appartiene la Tv da 55 pollici della serie HX940.

Cominciamo con il sottolineare come Panasonic, in un settore ultra concorrenziale come quello delle Tv a schermo piatto, ha capito da molti anni che anche “l’involucro” può far la differenza, e questo, nel caso specifico, significa un apparecchio che convince subito per la solidità e l’eleganza, quest’ultima frutto del consueto look minimale con cornici sottilissime e spessore esiguo. La connettività è tutta concentrata al centro dello chassis posteriore e piuttosto che illustrarla nel dettaglio si fa molto prima a dire quello che manca, praticamente nulla. Menzioniamo comunque il quadruplo ingresso HDMI e la presenza di un doppio tuner satellitare con un duplice slot per moduli Common Interface.

La televisione sfoggia anche la certificazione “lativù 4K” che la rende compatibile con la nuova CAM 4K Tivùsat. Il pannello 4K del TX-55HX940E funziona con l’ausilio di un sistema LED Edge, il che significa che le sorgenti della retroilluminazione sono disposte soltanto sui lati. Questo comporta un rapporto di contrasto ed una profondità dei neri non a livello dei modelli top con LED local dimming. Ciò non inficia la resa cromatica della tv, notevole, e la luminosità espressa, sufficiente per una visione appagante in ogni condizione di luce ambientale. E fa ovviamente la sua parte, nel caso di sorgenti 4K, la disponibilità dell’HDR, qui presente in tutte le sue declinazioni, compresi i più performanti Dolby Vision e HDR10+.

E ancora, la gestione delle molte funzionalità del pannello è affidata come da tradizione ad una “mente” proprietaria Panasonic, ovvero il potente processore HCX Pro Intelligent.

Il comparto audio può avvalersi della decodifica Dolby Atmos per aggiungere tridimensionalità ai suoni anche se i due altoparlanti da 10 Watt non possono fare miracoli, specie sulla…

L’articolo completo è disponibile su HC #88 in edicola o su abbonamento >>>