Pioneer PDX-Z9, pronto a tutto

1 Luglio 2008
Pioneer PDX-Z9, pronto a tutto
Ampli & DAC
0

Pioneer presenta il nuovo PDX-Z9, un sintoamplificatore dal sofisticato design che integra in sé le tecnologie più avanzate per prestazioni di altissima qualità e un’esperienza musicale unica. È compatibile con il formato audio SACD e grazie all’avanzata connettività multimediale, offre un ampio ventaglio di funzioni. La sezione di amplificazione a tecnologia digitale offre una potenza di 50+50 watt RMS. Oltre a formati audio compressi come MP3, WMA e MPEG-4 AAC, questo sintoamplificatore è in grado di riprodurre file FLAC di alta qualità. Il PDX-Z9 è predisposto per la ricezione delle stazioni radio FM/AM terrestri e web e permette di collegare direttamente l’iPod e dispositivi USB, controllabili tramite telecomando. In quanto prodotto certificato DLNA (Digital Living Network Alliance), il PDX-Z9 si integra perfettamente in qualsiasi rete domestica, fornendo un accesso semplice e intuitivo alla musica digitale.
Con il suo pannello superiore in alluminio, le originali finiture nere e lucide e i bordi bombati, il PDX-Z9 sfoggia un look fresco e moderno. Il display OEL bianco a matrice di punti, di facile lettura, e i sofisticati sensori tattili conferiscono al dispositivo quel tocco di raffinatezza in più. Grazie alla funzione Advanced Sound Retriever, i formati musicali compressi vengono valorizzati ad un livello tale da ripristinare l’opulenza e la ricchezza del suono originale. Il prezzo consigliato al pubblico del PDX-Z9 è di 999 €.
www.pioneer.it