Sonos presenta Ray, la soundbar “all-in-one” per tutti

22 Giugno 2022
Sonos presenta Ray, la soundbar “all-in-one” per tutti
Accessori
0

Sonos presenta Ray, la soundbar all-in-one per tutti. Una migliore esperienza d’ascolto musicale, di gioco e televisiva con questa soundbar incredibilmente compatta e facile da usare. Audio perfettamente bilanciato, dialoghi cristallini, bassi profondi e un controllo ottimizzato tramite il telecomando della TV, l’app Sonos, Apple AirPlay 2 e non solo. Per la configurazione bastano pochi minuti e due cavi, e i componenti acustici rivolti in avanti permettono di posizionare Ray in uno spazio chiuso, ad esempio su un ripiano del mobile della TV. Ogni utente avrà la possibilità di creare gradualmente il suo Sonos System, aggiungendo altri speaker per godesi l’audio surround e l’ascolto multi-stanza. 

 

  • Ricco di elementi innovativi: l’audio è incredibilmente chiaro e pieno per una soundbar indipendente di piccole dimensioni, grazie al bilanciamento ottimale di due tweeter ad alte prestazioni e una coppia di woofer meticolosamente progettati con un’esclusiva tecnologia antidistorsione.      

                              

  • Dialoghi cristallini che permettono di seguire sempre la trama: non si perde neanche una parola grazie all’ottimizzazione eseguita dai tecnici del suono di Hollywood e al software Trueplay, che regola l’audio in base all’acustica di ogni ambiente. Si può attivare anche il miglioramento del parlato nell’app Sonos per rendere i dialoghi ancora più nitidi. Per l’ottimizzazione Trueplay è necessario un dispositivo iOS compatibile.                       
  • Design rivoluzionario adatto a ogni ambiente: puoi inserire la soundbar con la massima facilità dentro il mobile della TV o montarla a parete. Tutti i componenti acustici sono rivolti in avanti per ridurre al minimo le interferenze dovute agli oggetti circostanti.                                      
  • Configurazione facile: è pronto per l’ascolto in pochi minuti: audio incredibile assicurato. Basta inserire il cavo di alimentazione, collegare la TV e aprire l’app Sonos. Tutto il resto è automatico.                  
  • Audio dinamico ancora più emozionante. Per lasciarsi trasportare dalla trama o dalle canzoni: grazie all’elevata capacità di elaborazione si crea un campo sonoro sorprendentemente ampio e gli elementi audio vengono posizionati accuratamente all’interno della stanza.

www.sonos.com