Sonos Sub la soluzione per gli amanti delle basse frequenze

9 Dicembre 2020
Sonos Sub la soluzione per gli amanti delle basse frequenze
Attualità
0

I consumatori oggi hanno la possibilità di aggiungere un secondo Sonos Sub alla loro configurazione home theater quando abbinato ad un Arc, Beam, Playbar, Playbase o Amp, grazie a un aggiornamento software in distribuzione oggi.

Sonos Sub è una soluzione per gli utenti che desiderano aggiungere bassi più profondi a film, TV e musica con un design premium che si integra con la casa.

La possibilità di aggiungere due Sub è stata una richiesta frequente da parte dei nostri clienti e da partner professionali, aggiungendo più profondità per gli amanti delle basse frequenze e rappresentando una soluzione per le sale home theater così da immergere ancora di più nell’audio gli ascoltatori.   

E’ possibile aggiungere un secondo Sub nell’app Sonos S2 per le configurazioni home theater.

Uno dei Sub nella configurazione dovrà essere un Sub (Gen 3). Per ottenere questa funzionalità, i clienti devono eseguire l’aggiornamento all’ultimo software Sonos disponibile oggi negli app store.

www.sonos.com