Sony Near Field SA-Z1, la Signature accoglie i suoi meritati speaker

6 Settembre 2019
Sony Near Field SA-Z1, la Signature accoglie i suoi meritati speaker
Diffusori acustici
0

 

A IFA 2019 Sony ha annunciato il lancio degli ultimi nati della gamma Signature Series: gli speaker attivi Near Field SA-Z1 rappresentano la sintesi della competenza Sony nell’audio

 

 

Sony ha annunciato il lancio dei diffusori attivi Near Field SA-Z1: la coppia risulta ideale per chi è in cerca di un’esperienza audio da vero audiofilo, da inserire nel proprio spazio personale. I vari input a disposizione permettono di installarli con facilità sia con un sistema hi-fi già esistente che con delle cuffie. Gli SA-Z1, ultimi arrivati nella Signature Series di Sony, combinano le migliori tecnologie acustiche, elettroniche e di elaborazione del segnale del costruttore giapponese.

 

Sony SA-Z1

 

SA-Z1: un ascolto di classe premium

Se già la Signature Series aveva destato interesse e curiosità per le soluzioni tecniche ed estetiche adottate nei vari componenti della gamma (qui il momento della presentazione), con gli SA-Z1 ora non manca più nulla alla famiglia.

Il design acustico dei diffusori attivi SA-Z1 è un concentrato di tecnologia. Alla base del concept sono la struttura fisica dei driver e l’allineamento temporale delle onde sonore provenienti da ciascuno di essi. Particolarmente curato l’allineamento coassiale di woofer e tweeter, creato da Sony con straordinaria precisione, misurando i singoli micrometri. L’esclusivo algoritmo proprietario del processore FPGA controlla in maniera accurata il tempismo di ogni driver per garantire l’allineamento temporale delle onde sonore.

 

 

Costruzione di livello artigianale

Gli speaker SA-Z1 riproducono in maniera realistica un campo sonoro ampio e profondo: l’altezza e la profondità della musica sono infatti ben percepibili grazie alla disposizione “Tsuzumi” (il tamburo tradizionale giapponese) con canali laterali. La disposizione dei due woofer posizionati orizzontalmente in modo contrapposto fa sì che ognuno elimini le vibrazioni emesse dall’altro, mentre il woofer ausiliario emette suono dai canali laterali, ricreando un campo acustico spaziale.

Il sistema I-ARRAY si compone di tre tweeter che lavorano all’unisono per garantire un’ampia direzionalità e una ricca espressione musicale. Il loro posizionamento è stato eseguito con accurata precisione; infatti, un posizionamento impreciso è spesso causa di interferenze nelle onde, che fanno alzare e abbassare la risposta in frequenza. L’avanzata tecnologia computerizzata di simulazione fisica di Sony è riuscita a individuare un singolo punto privo di interferenze per garantire un suono superiore.

Il circuito dell’amplificatore ibrido D.A., ereditato dall’amplificatore per cuffie TA-ZH1ES della stessa famiglia, si è qui evoluto, integrando un nuovo semiconduttore di potenza al nitruro di gallio (GaN). Il GaN riduce in maniera significativa la distorsione e conferisce al circuito dell’amplificatore ibrido D.A. la capacità di riprodurre suoni da 100 kHz.

Ogni diffusore Sony SA-Z1 vanta un corpo solido e non affetto da fastidiosi effetti di risonanza. Il mobile è composto da sei pezzi di lamiera di alluminio, mentre ogni lamiera è saldata secondo una speciale tecnica ispirata ai tradizionali metodi di costruzione giapponesi.

 

Sony SA-Z1

 

Compatibili con ogni sistema audio

Gli SA-Z1 possono essere collegati a un qualsiasi sistema audio, grazie alla varietà di ingressi analogici e digitali di cui sono dotati.

Inoltre, i nuovi speaker Sony sono dotati di quattro esclusive impostazioni per la personalizzazione del suono; quella di default è pensata per liberare tutto il potenziale musicale di ogni brano. È possibile anche regolare il suono secondo i propri gusti personali, senza preoccuparsi delle perdite di segnale, e modificare numerose impostazioni, tra cui il rapporto di miscelazione tra amplificatore digitale e analogico, il controllo dei movimenti e la frequenza di taglio del woofer ausiliario e la regolazione dell’allineamento temporale del tweeter ausiliario.

 

Gli SA-Z1 saranno disponibili a partire dalla primavera 2020.

 

www.sony.it