Unified Communication, secondo Yamaha

21 Maggio 2020
Unified Communication, secondo Yamaha
Attualità
0

Le soluzioni audio e video conferenza di Yamaha semplificano la collaborazione e aumentano la produttività: se il lavoro da remoto è una prassi da tempo oggi è divenuta una necessità, e con i giusti strumenti è possibile abbattere le barriere fisiche per ottenere, grazie alle tecnologie, analoghi risultati e prestazioni. Video Soundbar, Speaker e Microfoni aggiuntivi: una gamma completa, integrabile e integrata, per ogni tipo di ambiente

È molto importante valutare le giuste dotazioni per ogni necessità e tipo di luogo: con la sua articolata proposta, Yamaha può rispondere a ognuna di esse, offrendo l’eccezionale qualità audio propria del marchio giapponese, oltre a flessibilità e connettività semplificate, per ogni campo di utilizzo.

Insieme alla sua completa gamma di soluzioni, Yamaha offre anche tanti consigli per organizzare al meglio il lavoro fuori ufficio, gli spazi di collaborazione attiva, come scegliere software e terze parti per le sale riunioni, ma anche come gestire al meglio competenze, risorse, motivazioni e… morale, di chi lavora in Smart Working.

 

Lavorare, riunirsi, collaborare: la multimedialità in azienda

Smart working, riunioni a distanza, condivisione di documenti e progetti: tutte le aziende, dalle piccole alle grandi, dovranno confrontarsi con queste necessità, predisponendo sale adatte e correttamente equipaggiate.

Video Soundbar CS-700

Dispositivi per videoconferenza “all-in-one” per ambienti di piccole dimensioni che si interfacciano con tutti i più conosciuti sistemi di Unified Communication. Si installano a parete e lasciano tavoli e ambienti liberi e in ordine. La configurazione dei sistemi locali è possibile tramite una semplice interfaccia Web, mentre grazie all’API completa è possibile l’integrazione con i sistemi di controllo delle sale, e il monitoraggio da remoto. È possibile aggiungere microfoni di varie tipologie per ampliare la portata delle CS-700.

CS-700AV

Offre audio a banda larga grazie ai quattro speaker inseriti nella barra, per una dispersione orizzontale di circa 120°, monta un array microfonico per captare le voci dei partecipanti, mentre la videocamera ha un’apertura di 120°; la risposta in frequenza va dai 160 ai 16.000 Hz per la ripres a, dai 160 ai 20.000 Hz per la diffusione. Si connette alle chiamate tramite Bluetooth e NFC ed è possibile gestire e monitorare le funzioni da remoto.

CS-700SP

Oltre alle funzioni della versione AV, include interfaccia SIP e consente di collegare chiamate USB e SIP; le funzioni SIP sono disponibili sui tablet con piattaforma Android.


Speaker

Nel caso in cui le Video Soundbar debbano lavorare in un grande ambiente, o al contrario si abbia a disposizione solo il proprio computer con il diffusore interno, può nascere l’esigenza di speaker e microfoni aggiuntivi. Le soluzioni Yamaha si collegano facilmente tramite Bluetooth o cavo USB, e offrono tracking e controllo del gain automatici, riduzione di rumore e riverbero: tutte funzioni rese possibili grazie alle tecnologie Yamaha sviluppate negli anni e incluse in questi prodotti.

YVC-200

Speaker compatto e versatile, adatto per ogni comunicazione da remoto. La batteria ricaricabile garantisce un’autonomia di 10 ore. Il YVC-200 si connette in modo veloce e semplice a più dispositivi, grazie alla connettività USB e Bluetooth.

YVC-330

Speaker con connettività USB e Bluetooth per luoghi di lavoro open-space e sale conferenza di diverse dimensioni. L’avanzata tecnologia SoundCap garantisce l’eliminazione del rumore di fondo, consentendo comunicazioni a distanza chiare ed efficaci.

YVC-1000, YVC-1000MS

Speaker di alta qualità capaci di tararsi automaticamente sulle dimensioni dell’ambiente, si attivano all’inserimento del cavo; in daisy chain supportano fino a due speaker e cinque microfoni; offrono risposta in frequenza dai 100 ai 20.000 Hz e volume massimo di 95 dB a 50 cm di distanza. La versione MS è dedicata a Skype for Business.

YVC-MIC1000EX

Microfono opzionale a cavo, omnidirezionale.

Microfoni

Yamaha propone tre serie di microfoni da inserire nelle installazioni di Unified Communication: Executive Elite wireless, da 2, 4 e 8 canali (con unità DSP, antenna ricevente remota e caricatore da quattro o otto canali); Executive HD wireless, da 4 o 8 canali (unità DSP, crittografia a 128 bit); Sistemi microfonici HD, wireless, senza limite di canali o portata, qualità audio HD, sono composti dai microfoni HD Single/Dual (a canale singolo, o doppio per comunicazione bidirezionale) e da HD Venue, ricevitore da due canali in formato da rack.

https://it.yamaha.com/it/products/unified_communications/index.html