Verso la banda larga e il mesh networking intelligente con i nuovi FRITZ!

18 Marzo 2017
Verso la banda larga e il mesh networking intelligente con i nuovi FRITZ!
Multimedia
0
AVM presenta gli ultimi modelli della famiglia FRITZ!Box insieme alla tecnologia del futuro per la banda larga, al mesh networking intelligente e al nuovo FRITZ!OS 6.80.

Per tutti i prodotti FRITZ!, nel 2017 la strategia AVM si concentra sulla connessione Internet con tutti i vantaggi che offre il mesh networking. L’ampia offerta di prodotti AVM – i router FRITZ!Box, i ripetitori FRITZ!WLAN, le prese FRITZ!Powerline e FRITZ!WLAN Stick – è in grado di garantire il massimo della velocità di connessione per i dispositivi mobili.
Aggiornamenti periodici – come il nuovo sistema operativo FRITZ!OS 6.80 – garantiscono inoltre il costante miglioramento delle prestazioni. Con la nuova versione del sistema operativo del FRITZ!Box gli utenti dispongono ora di numerose nuove funzioni per la navigazione Internet, la telefonia, la sicurezza e la rete wireless.

In queste settimane debutta il modello FRITZ!Box 7581 con tecnologia VDSL bonding e supervectoring 35b. Recentemente in Olanda per le connessioni VDSL bonding, aumenta la velocità di trasmissione dei dati disponibile sul doppino di rame già esistente fino a 240 Mbit/s.

Con l’aumento della larghezza di banda, inoltre, la tecnologia DSL consente di raggiungere velocità di trasmissione più elevate (fino a 1 Gbps su brevi distanze). Il modello FRITZ!Box 7582 è già ottimizzato per tecnologia supervectoring 35b e G.fast, e garantisce la compatibilità con le connessioni ADSL o VDSL già esistenti. AVM sta inoltre sviluppando soluzioni con lo standard di trasmissione DOCSIS 3.1 per l’offerta di rete via cavo dei provider. Due modelli già disponibili nei punti vendita, FRITZ!Box 5490 (foto in apertura) per fibra ottica e FRITZ!Box 6820 LTE, completano la gamma di router di fascia alta di AVM.

Per il 2017 l’offerta AVM si focalizza anche sui vantaggi che il mesh networking è in grado di offrire. Grazie ai router FRITZ!Box, i vari dispositivi come smartphone e tablet possono essere collegati direttamente alla rete wireless. Dopo aver inserito la password di sicurezza, gli utenti sono connessi automaticamente alla rete wireless. Tutti i dispositivi utilizzano la wireless con lo stesso nome (SSID) e chiave di rete (WPA2). Grazie alla struttura modulare del router FRITZ! è possibile ottenere una rete mesh per estendere la wireless e avere copertura di rete in tutte le stanze di casa/ufficio e su vari piani senza la necessità di una nuova ed elaborata configurazione. Per estendere la rete su distanze maggiori in base alle necessità, AVM offre ai propri utenti un sistema che abbina i modelli FRITZ!Box con i ripetitori della gamma FRITZ!WLAN Repeater. Inoltre, grazie all’adattatore FRITZ!Powerline wireless è possibile trasmettere i dati sulla linea elettrica di casa/ufficio e anche via Wi-Fi. Tutte le connessioni wireless sono ottimizzate per la TV e lo streaming video. Le innovative tecnologie come il crossband, il band steering (con FRITZ!OS 6.80) e il Multi-User MIMO sono in grado di garantire la trasmissione dei dati in modo veloce ed efficiente.
E ancora, i vantaggi offerti dai prodotti AVM sono insuperabili: grazie all’accesso FRITZ!Hotspot gli ospiti possono collegarsi alla rete wireless in modo indipendente e separato alla rete di casa/ufficio. I dispositivi possono essere gestiti individualmente e controllati da qualsiasi luogo. I prodotti FRITZ! possono essere gestiti in modo intuitivo tramite dispositivi mobili, sono perfettamente integrati tra di loro e vengono aggiornati periodicamente per garantire le migliori prestazioni. Con ben cinque modelli di ripetitori WLAN, tre modelli di adattatori FRITZ!Powerline con funzione Wi-Fi e i vari modelli di router wireless FRITZ!Box, AVM offre un portfolio di soluzioni adattate per qualsiasi esigenza.

FRITZ!Box 758080 aggiornamenti per l’OS
La nuova versione del sistema operativo FRITZ!OS 6.80 ottimizza le soluzioni del brand. Tra gli aggiornamenti più importanti, il band steering per cui il FRITZ!Box decide quali dei propri dispositivi wireless abbia la precedenza e su quale frequenza, effettuando in automatico il cambio di banda così da trasmettere i dati al massimo della velocità disponibile, sia sulla rete principale sia su quella per gli ospiti. Sul nuovo monitor online è possibile poi vedere la capacità wireless che viene sfruttata dalla rete ospiti. Inoltre, arrivano nuove caratteristiche e nuovi display per gestire le prese intelligenti per la Smart Home. Il noto servizio MyFRITZ! viene visualizzato nel responsive design e la MyFRITZ! App semplifica l’accesso sicuro alla rete. FRITZ!Fon offre nuove schermate iniziali e un servizio notturno. Con FRITZ!OS 6.80 le impostazioni e le modifiche possono essere configurate in modo ancor più sicuro grazie a un ulteriore passaggio di conferma (autenticazione a due fattori); allo stesso tempo, è migliorata la sicurezza della password. La nuova versione FRITZ!OS 6.80 è in fase di rilascio per i vari modelli di router e nei vari Paesi; informazioni dettagliate sono disponibili su: en.avm.de/products/fritzOS/fritzos-680.

www.avm.de