Vimar By-me si insedia e pulsa nel cuore nobile di Busto Arsizio

23 luglio 2017
Vimar By-me si insedia e pulsa nel cuore nobile di Busto Arsizio
Abitazioni di prestigio
0

Home automation, utilizzo delle energie rinnovabili, anti-sismicità: questi i pilastri portanti offerti da Residenza del Conte grazie alla tecnologia Vimar e al sistema domotico By-me.

La Residenza del Conte è un importante complesso abitativo protagonista di un ambizioso progetto di riqualificazione che attraversa le epoche e inaugura una nuova stagione del vivere contemporaneo nel centro di Busto Arsizio.
L’intervento di recupero da poco ultimato ha riguardato nove palazzine d’epoca i cui interni sono stati completamente ricostruiti, dotandoli delle più moderne tecnologie, mentre le storiche facciate in stile Liberty sono invece state preservate riportandole al loro antico splendore. In mezzo a tanta bellezza, qui dove la tradizione incontra il moderno, la tecnologia Vimar è stata scelta per consentire ai residenti di vivere nel migliore dei modi in un contesto di grande eleganza e pregio.

Home automation, utilizzo delle energie rinnovabili, anti-sismicità: sono questi i pilastri portanti offerti da Residenza del Conte, per garantire il massimo del comfort e un’elevata qualità dell’abitare tramite soluzioni tecnologiche innovative e una forte attenzione alla qualità dei materiali e delle finiture.
Tutti i 49 appartamenti sono dotati di impianti all’avanguardia e coordinati dalla tecnologia del sistema domotico By-me, che assicura il massimo in termini di comfort, sicurezza e risparmio energetico.

Riscaldamento e raffrescamento (sfruttabili grazie ad un impianto radiante a pavimento), ad esempio, sono entrambi controllabili da un unico punto, il multimedia video touch-screen full flat. Il dispositivo racchiude in sé tutta la sofisticata tecnologia del sistema domotico Vimar, necessaria per gestire e avere sotto controllo l’intera abitazione. Il pannello touch screen, come gli interruttori e le prese e i comandi, è incorniciato dalla serie Eikon nella versione con cornice in alluminio bianco total look. Lieve e luminosa questa finitura esprime la bellezza dell’assoluto con le placche completamente coordinate alla cornice che le circonda, in un tutt’uno che esalta lo stile momocromatico.

La domotica By-me permette inoltre di gestire al meglio la geotermia, che sfrutta la temperatura dell’acqua di falda ad una profondità di un centinaio di metri, regolando il riscaldamento e il raffrescamento estivo. Un circuito chiuso composto da particolari sonde poste nel sottosuolo risparmia inoltre lavoro alla pompa di calore che, per riscaldare l’acqua, può partire dai 15 °C del sottosuolo. Un particolare impianto di ricircolo, invece, trasferisce la temperatura dell’aria in uscita a quella in entrata, abbattendo ulteriormente i consumi.

Anche la gestione dell’illuminazione, il controllo centralizzato delle tapparelle e la videocifofonia sono controllabili centralmente e coordinati dal sistema domotico dell’azienda veneta, garantendo il massimo in termini di comfort e sicurezza, ottimizzando inoltre i consumi e permettendo di monitorarli in qualsiasi momento.
Attraverso il video touch screen full flat è infatti possibile visualizzare sia i valori dell’energia consumata da singoli carichi che quelli dei consumi non elettrici, come acqua e gas, ottenendo uno storico sia per periodi su base oraria, giornaliera, settimanale, mensile, annuale che per tipologia di grandezze – kilowatt ora, euro, emissioni di anidride carbonica risparmiate – in modo da delineare con precisione il profilo energetico della propria abitazione.

Per di più il touch-panel, interfacciandosi con una targa esterna della Serie 1200, funge anche da posto interno videocitofonico, trasmettendo in alta definizione le immagini di chi suona alla porta.

Le infinite possibilità offerte dalla domotica Vimar consentono infine di personalizzare la casa a piacimento attraverso degli scenari, delle combinazioni preimpostate di funzionamento dei diversi impianti. Ad esempio lo scenario “uscita” può spegnere tutte le luci, abbassare le tapparelle, portare la climatizzazione ad un livello di stand-by e attivare il sistema di antintrusione. Lo scenario “ingresso”, invece, può far sì che la casa sia pronta ad accogliere gli ospiti nel migliore dei modi, alzando le tapparelle e regolando le sorgenti luminose precedentemente selezionate.

Realizzate su misura con estrema cura, le nuove residenze si distinguono per lo stile essenziale, moderno e smart, grazie al cuore pulsante della tecnologia By-me, vero valore aggiunto.

www.vimar.com

 

Photo© Alessandro Gardin