Yamaha VINYL 500: il primo giradischi MusicCast totalmente multiroom

2 settembre 2018
Yamaha VINYL 500: il primo giradischi MusicCast totalmente multiroom
Sorgenti
0

Presentato a IFA il nuovo giradischi Vinyl 500 (TTN503), primo turntable Yamaha che integra il sistema multiroom MusicCast e i più popolari protocolli di streaming AirPlay e Bluetooth.

Con l’edizione di IFA 2018 (e un evento in esclusiva al Fabrik 23 di Berlino), Yamaha ha presentato il primo giradischi con funzionalità MusicCast e protocolli di streaming AirPlay e Bluetooth, Vinyl 500 (TTN503), perseguendo la propria lunga tradizione di spirito pionieristico per lo sviluppo di tecnologie rivoluzionarie. Il nuovo Vinyl 500, dalla sigla più tecnica TTN503, è il primo giradischi completamente compatibile con i servizi di streaming ed è destinato agli amanti del vinile così come ai neofiti delle nuove generazioni. Grazie all’integrazione di MusicCast, il caro e vecchio suono caldo analogico riempie ogni stanza come dovrebbe essere: il giradischi Yamaha non solo aggiunge una sorgente phono sulla rete locale, ma è in grado di connettere anche il sistema hi-fi esistente interfacciandolo con il multiroom.
Integrando tutti i più diffusi servizi di streaming (Apple Airplay e Bluetooth), il Vinyl 500 riproduce le sorgenti di musica moderna con la stessa abilità con cui suona il vinile.

Una vecchia passione rivive in chiave moderna

Yamaha vanta una lunga tradizione nell’hi-fi e nei decenni passati non sono stati pochi i giradischi che hanno fatto felici gli appassionati del vinile. Questo amore per la musica analogica oggi dà luogo ad un ritorno in grande stile proprio all’IFA. Con MusicCast Vinyl 500, l’azienda giapponese dà una nuova svolta al classico giradischi: il suono meravigliosamente analogico incontra le possibilità quasi illimitate del sistema multiroom Yamaha MusicCast. L’eccezionale tecnologia phono viene riprodotta in tutta la casa, con musica proveniente da registri preziosi o da moderni servizi di streaming, radio Internet o direttamente da computer e NAS.

Tradizione all’avanguardia

Con MusicCast Vinyl 500 Yamaha catapulta il disco in vinile nell’era wireless. Il giradischi può essere facilmente posizionato ovunque appaia migliore e dove può essere gestito più comodamente. Grazie a MusicCast, i dischi preferiti sono collegati a tutti i dispositivi compatibili e possono essere riprodotti in tutta la casa, senza fili, senza problemi.

I vantaggi della tecnologia musicale all’avanguardia non finiscono qui: essendo il primo giradischi compatibile con la rete e compatibile con più ambienti, MusicCast Vinyl 500 supporta servizi di streaming come Spotify e Tidal nonché numerosi standard di trasmissione wireless. Queste caratteristiche lo trasformano in un centro di intrattenimento per migliorare le configurazioni hi-fi esistenti con possibilità wireless.

Vinile, un amore mai tramontato

Yamaha MusicCast Vinyl 500 è la prova di un amore per la musica di qualità che non potrà mai tramontare e si rivolge sia agli esperti che ai principianti. Il design sofisticato e senza tempo si congiunge a una meccanica solida e affidabile: il braccio dritto offre un’accuratezza nella riproduzione irreprensibile, mentre la trasmissione a cinghia riduce al minimo le irregolarità causate dalle vibrazioni. Che si tratti di portare una collezione di dischi esistente a nuova gloria o di gettare le basi per una nuova passione, Vinyl 500 incoraggia la musica con il cuore e l’anima.

it.yamaha.com