Yamaha WXC-50, il nuovo pre aggiornato e completo

26 febbraio 2018
Yamaha WXC-50, il nuovo pre aggiornato e completo
Amplificatori e processori
0

Yamaha WXC-50 è un pre di rete aggiornato e completo, in grado di fare da ponte tra il vecchio impianto stereo e le più moderne tecnologie digitali. Riuscendoci alla perfezione!

La gamma MusicCast di Yamaha conta ormai una miriade di prodotti, tra receiver, speaker, amplificatori integrati, ecc), ma per quegli appassionati di hi-fi che già dispongono di un impianto audio, magari di elevate prestazioni e valore, uno dei prodotti più interessanti è senza dubbio questo Yamaha WXC-50, definito dalla casa come Wireless Streaming Pre-Amplifier, e di fatto un preamplificatore dotato di connettività Wi-Fi, Ethernet LAN, Bluetooth 2.1 con aptX (per lo streaming da dispositivi mobili o PC portatili) e porta USB per il collegamento di periferiche d’archiviazione (chiavette o hard-disk portatili).

Tramite la connessione Wi-Fi o Ethernet è possibile riprodurre musica da NAS o server DLNA/UPnP e AirPlay.

Yamaha WXC-50 è capace quindi di integrarsi perfettamente in una rete wi-fi (ma anche bluetooth) al fine di fare da ponte tra le più moderne tecnologie di riproduzione di musica liquida e i tradizionali impianti hi-fi che tutti possiedono.

Yamaha WXC-50 recensione

L’accelerazione tecnologica di questi ultimi anni ha totalmente cambiato le abitudini nella fruizione dei contenuti musicali e, a parte il fenomeno del ritorno al vinile, di per sè limitato a un numero ristretto di appassionati (visti anche i prezzi delle nuove edizioni…) ormai la stragrande maggioranza degli utenti fruisce dei contenuti musicali tramite il proprio smartphone o tablet oppure nel migliore dei casi tramite PC con un programma dedicato. In tutti questi casi, sorge quindi la difficoltà di poter trasferire il segnale digitale al proprio sistema hi-fi e prodotti come il WXC-50 di Yamaha nascono proprio allo scopo.

Naturalmente il mercato pullula di soluzioni molto più a buon mercato (il più delle quali limitate al Bluetooth), ma la proposta Yamaha nasce con l’intento di offrire una qualità di riproduzione molto elevata e una versatilità decisamente superiore rispetto alle numerose produzioni “low-cost” reperibili in commercio.

Per far questo il Yamaha WXC-50 adotta al suo interno una componentistica selezionata, con convertitori DAC 192/24 ESS/Sabre 9006AS (per il supporto di file in alta risoluzione PCM fino a 192 kHz/24 bit e DSD fino a 5,6 MHz) e il controllo volume digitale a 48-bit (superiore alla risoluzione in bit del segnale in ingresso). Tutte le funzionalità sono controllabili tramite l’applicazione MusicCast per smartphone e tablet Android e iOS, con accesso alle varie sorgenti di rete, a servizi musicali come Spotify, Napster, radio-web (vTuner) e condivisione della musica in multi-room verso eventuali altri sistemi MusicCast.

Un’altra caratteristica del pre Yamaha è la possibilità di funzionare come player (escludendo quindi il controllo del volume, delegando tale funzionalità all’amplificatore o al receiver collegato). Il WXC-50 dispone di connettore LAN e selettore di esclusione funzione wi-fi per il collegamento diretto cablato ad un router, uscita pre e uscita subwoofer.


IN SALA D’ASCOLTO

Attraverso l’app Yamaha MusicCast è possibile configurare Yamaha WXC-50 con estrema facilità e intervenire su alcuni parametri di riproduzione attivandoli o escludendoli, come il Compressed Music Enhancer che migliora i livelli di frequenza, la funzione Volume-adaptive EQ che aggiusta automaticamente il bilanciamento dei bassi e degli alti e la funzione Advanced Bass Extension per bassi profondi e precisi.

La funzione Direct Mode permette invece di riprodurre sorgenti di alta qualità come se non avessero subito nessun processo. Abbiamo utilizzato il preamplificatore in tutti i modi d’uso, sia come semplice pre stereo collegando gli ingressi digitali e analogici di linea, sia come riproduttore di rete collegato in wireless mediante Airplay e Bluetooth. In tutti i casi, l’ascolto ha evidenziato una qualità di riproduzione sempre molto elevata, ben definita e le differenze tra la modalità di utilizzo come pre piuttosto che come player quasi impercettibili. Molto stabile il funzionamento della rete wireless che non ha mai manifestato interruzioni in Airplay e tantomeno in BT.


LAB TEST / Yamaha WXC-50 / Wireless streaming pre-amplifier / € 399,00
Costruttore: Yamaha Corp., Giappone • Distributore: Yamaha Music Europe GmbH – Branch Italy – it.yamaha.com